Un aereo A320 della Afriqiyah Airways con circa 118 persone a bordo è stato fatto atterrare a Malta dopo essere stato dirottato. L’aereo, secondo quanto riportato dal Times of Malta, era partito da Sebha ed era diretto a Tripoli, due città libiche. Dalle prime informazioni sembra che i dirottatori siano due uomini che hanno minacciato di far esplodere una bomba a bordo: non si conoscono ancora le ragioni del gesto. Intanto tutti i voli da e per Malta sono stati cancellati. La notizia del dirottamento era stata data dal primo ministro libico Joseph Muscat.

A bordo del volo 111 passeggeri e sette membri di equipaggio.