La sindaca di Roma Virginia Raggi alla messa di Natale presso l’Ostello Caritas alla stazione Termini a Roma

“E’ un momento un po’ complesso” Ha esordito così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, nel pomeriggio al termine della messa di Natale nell’ostello della Caritas di Roma, intitolato a monsignor Luigi Di Liegro, alla quale ha partecipato. La funzione è stata officiata dal cardinale vicario Agostino Vallini, alla presenza di monsignor Enrico Feroci. Molto provata la prima cittadina. Sei mesi durissimi tra attacchi, scandali, dimissioni. La scorsa settimana, l’ultimo, clamoroso caso: quello dell’arresto di Raffaele Marra, suo braccio destro in Comune. Secondo organi di stampa, i due erano addirittura amanti.

Durante la funzione la sindaca si è commossa due volte: la prima mentre un violino suonava “Tu scendi dalle stelle”, la seconda quando, al termine della cerimonia, ha preso la parola e dopo aver pronunciato: «È un momento un po’ complesso» si è nuovamente commossa e la platea, composta da operatori e volontari della Caritas, le ha tributato un sentito applauso.