Olevano, Paese dalle tante meraviglie. Oggi nel tardo pomeriggio, in questo Santo Stefano tanto fortunato, un coro e diversi direttori di orchestra si sono succeduti per deliziare il pubblico che si è riunito nella chiesa di Santa Margherita a Olevano Romano.

Che dire, nella Capitale sono centinaia le chiese che danno musica classica a tutte le ore, in questo inverno senza gelo ma con tanta brina, un inverno e un Natale gonfi di cuore è anche di tanto tanto amore. È un coro fuori dal coro quello che arriva da questa perla dell’hinterland capitolino, che ci fa dimenticare il terrorismo che ci circonda.