Dopo il Beppe Grillo show (ancora in voga su questo sito) ecco un altro super eroe. Sì, è proprio lui: Fabrizio Bracconeri, del quale abbiamo già scritto riportando un tweet lanciato dal roscio qualche giorno fa. Il suo augurio era quello di poter assistere (essere presente evidentemente no…) a un attentato per liberare il paese dagli immigrati e dal Pd. Così, facendo associazioni ed elucubrazioni note solo al suo subconscio (o forse neanche…). Oggi ne ha sparata un’altra. La riportiamo più che per dovere di cronaca, per diritto di risata. Intervenuto durante una trasmissione radiofonica su Radio Cusano Campus ha detto quanto segue:«L’80%di quelli che mi criticano hanno dei gatti nel profilo e guarda caso sono del PD. Mi hanno spiegato che il gatto è un simbolo del terrorismo, tutti, tutti, hanno dei gatti nel profilo». Insomma, stando a Bracconeri il binomio gatto-Pd fa rima con terrorismo. Più che solidarietà ai colleghi di Radio Cusano Campus, un abbraccio virtuale a chi come Giorgia Meloni ha avuto a che fare con Bruno Sacchi e con le sue teorie…