Un Milan matato dal Torino, si sveglia nel secondo tempo e agguanta un pareggio totalmente insperato dopo i primi 45 minuti. Troppo grande il divario tra la squadra di Mihajlovic e quella di Montella che, dopo aver subito i gol di Belotti e Benassi, deve ringraziare per l’ennesima volta il suo portiere Donnarumma capace di neutralizzare il rigore di Ljajic. Sarebbe stato il 3-0 e il tracollo per i rossoneri. È stato invece il segnale di scossa per il Milan che, nella ripresa, ha prima accorciato le distanze con Bertolacci e poi pareggiato grazie a un rigore di Carlos Bacca. Nel finale gli ospiti sono rimasti in dieci per l’espulsione di Romagnoli. Finisce così 2-2. Per il Milan è un punto d’oro. Sono i granata a doversi mangiare le mani.

TORINO-MILAN 2-2 22′ p.t. Belotti (T), 26′ p.t. Benassi (T); 10′ s.t. Bertolacci (M), 15′ s.t. Bacca rig. (M)