“È una grande donna, con classe e vero carattere”. Quando Donald Trump ha letto su Twitter questa frase, riferita alla figlia Ivanka, ha deciso di riprenderla e condividerla sul proprio profilo. Peccato che, nel farlo, abbia citato la persona sbagliata. Anziché l’account di sua figlia, @IvankaTrump, il presidente eletto degli Usa ha taggato Ivanka Majic, un’impiegata del comune di Brighton, in Inghilterra. Va detto che la donna è stata tra i primissimi utenti ad approdare sul social network nel lontano 2007, per questo il suo nickname ha il lusso di essere semplicemente @Ivanka. In più l’errore è stato commesso in primis dall’utente che aveva pubblicato la frase rivolta alla figlia del tycoon, @drgoodspine, che ora ha oscurato il suo profilo. La svista però non viene perdonata a Donald Trump e la prima a criticarlo è proprio Ivanka Majic. “E tu sei un uomo con grandi responsabilità. Suggerirei più attenzione su Twitter e più tempo dedicato a informarsi sul cambiamento climatico”, ha risposto, allegando un’immagine illustrativa sui dati del pensiero degli scenziati americani sul riscaldamento globale