E’ partita la caccia del fortunato vincitore in possesso del biglietto n. 30284 venduto on-line sul sito del Vaticano. La lotteria di Natale di Papa Bergoglio ora è alla ricerca di chi si è aggiudicato il primo premio: una Opel modello Karl, 5 porte, nuova fiammante, attualmente parcheggiata in uno dei garage interni del piccolo stato pontificio in attesa che qualcuno la passi a ritirare provvisto di documenti. Il biglietto numero 30284, corrispondente al primo premio, risulta essere stato acquisito con un click (www.vaticanstate.va). Il vincitore potrà ritirare la vettura esibendo un documento di identità e il biglietto vincente, presentandosi entro trenta giorni all’ufficio Coordinamento Eventi del Governatorato. Ieri pomeriggio nella sala dei Notai del Palazzo del Governatorato, alla presenza di prelati, due avvocati e altri funzionari, è stata attivata la proceduta per l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria che servirà a finanziare le opere di carità di Bergoglio, quest’anno a favore dei terremotati. A un bambino è stato affidato il compito di sorteggiare i biglietti, dopodiché tutto è stato verbalizzato e verificato. I premi che sono stati messi in palio erano diversi. A parte il primo premio, l’auto, c’erano biciclette, penne stilografiche, macchinette per fare il caffè, orologi, posate, candelabri, statuette e, infine, una serie di piccoli premi di consolazione.