Una slavina è precipitata stamane, a Sella Nevea sul versante del Medon, sotto Sella Prevala. Sulle piste, in quel momento, c’erano diverse persone. Due persone che stavano sciando fuori pista sono state travolte. Passando sotto una zona rocciosa, fuori dal demamio sciabile, sono state investite dalla neve, poi estratte vive. Una, tuttavia, è in condizioni critiche: gli operatori sanitari la stanno sottoponendo a tecniche di rianimazione. L’altra ha riportato ferite a una gamba. Da ulteriori informazioni, pare che il gruppo travolto fosse di 6-7 persone, una delle quali ha chiamato i soccorsi. Sul posto i volontari del Soccorso alpino, il personale della Guardia di finanza e diverse ambulanze del 118. Mobilitati anche alcune squadre dei vigili del fuoco e il servizio sicurezza della Polizia di Stato. I soccorsi sono stati organizzati via terra perchè le condizioni meteorologiche non permettono l’intervento dell’elicottero. La slavina si è verificata nella zona Funiforn, all’altezza del rifugio Gilberti.