Dopo tre sconfitte consecutive arriva un minimo di ossigeno all’asfittica classifica del Milan. Una rete di Pasalic nel finale regala ai rossoneri tre punti d’oro, sul campo del Bologna. Ma il merito è tutto di Deulofeu autore di una splendida giocata sulla destra, che ha servito al croato un pallone soltanto da appoggiare in rete: la squadra di Montella ha compiuto una vera e propria impresa. In inferiorità numerica dal 38′ del primo tempo per il rosso a Paletta, il Milan è stato costretto a giocare addirittura in nove per quasi tutta la ripresa (espulsione per Kucka). Nonostante tutto ha trovato il jolly al minuto 89 portando a casa una vittoria che sa di liberazione.

BOLOGNA-MILAN 0-1 44′ s.t. Pasalic (M)