L’ennesimo scempio ad uno dei monumenti più conosciuti nel mondo. L’ennesimo sfregio alla storia di Roma. Una turista francese di 45 anni ha pensato bene di incidere il suo nome “Sabrina 2017” su un pilastro del Colosseo. Per questo motivo è stata denunciata dai carabinieri della compagnia piazza Dante per danneggiamento aggravato su edifici di interesse storico e artistico. La donna è stata bloccata subito dopo aver inciso il suo ricordo alla visita del monumento. Chissà se sulla Tour Eiffel avrebbe fatto lo stesso. L’incisione è stata fatta sulla base di un’arcata nei pressi dell’ingresso visitatori. Per effettuarla la donna avrebbe utilizzato una monetina storica. A quanto ricostruito, la turista era in compagnia della figlia minorenne e di due nipoti maggiorenni ed era entrata all’Anfiteatro Flavio da visitatrice. È stata denunciata dai carabinieri della compagnia di piazza Dante.