Si getta dalla finestra, tentando il suicidio: una ragazzina di 13 versa in gravi condizioni in un ospedale di Firenze, dove è ricoverata in prognosi riservata. Il fatto è accaduto intorno alle 18 a Tavarnelle Val di Pesa. La ragazzina italiana si è buttata dal secondo piano dell’abitazione dove vive con i genitori, facendo un volo di una decina di metri. È stata subito soccorsa dai sanitari del 118. Secondo quanto si è appreso, la ragazzina sarebbe cosciente ma a causa delle diverse fratture riportate è stata ricoverata in prognosi riservata nell’ospedale di Ponte a Niccheri. Non sarebbe tuttavia in pericolo di vita. Le cause del tentato suicidio sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri, che stanno conducendo le indagini.