Una Roma da sogno regola il Villarreal a domicilio con un poker d’altri tempi. Quattro a zero in casa della squadra spagnola, letteralmente annientata. Dopo la prima stupenda rete di Emerson Palmieri (al suo secondo gol in giallorosso, il primo in questa stagione) e dopo aver sofferto il giusto, i capitolini hanno dilagato con il capocannoniere Edin Dzeko, autore di ben tre reti. Gli uomini di Spalletti possono guardare con rinnovato ottimismo alla gara di ritorno, così come la Fiorentina. Serata storica al Borussia-Park. Per la prima volta una squadra italiana vince su questo campo e per la prima volta i viola ottengono un successo in terra tedesca. E lo fanno in un momento decisivo della stagione, ovvero nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. A decidere è una magia su punizione di Federico Bernardeschi dopo tanta sofferenza per i viola. Nel secondo tempo la squadra di Sousa riesce a gestire il vantaggio e vince.

VILLARREAL-ROMA 0-4 32′ p.t. Emerson Palmieri, 20′, 34′, 41′ s.t. Dzeko.

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH – FIORENTINA 0-1 44′ p.t. Bernerdeschi (F)