La Lazio risponde all’Atalanta (vittoriosa nel pomeriggio contro il Crotone) espugnando il Castellani per 2-1 e riportandosi, seppur momentaneamente, al quinto posto in classifica a quota 47, una solo lunghezza in meno dei bergamaschi. Partita non facile quella contro l’Empoli per i biancocelesti che nel primo tempo fanno i conti con l’insuperabile Skorupski (ex romanista). Nella ripresa arriva addirittura il vantaggio toscano a opera di Krunic. Ma Immobile pareggia subito e poi il neo entrato Keita firma la condanna per i padroni di casa che comunque mantengono un discreto vantaggio sulla terz’ultima in classifica.

EMPOLI-LAZIO 1-2  22′ s.t. Krunic (E), 23′ s.t. (L) Immobile, 35′ s.t. Keita (L)

ATALANTA-CROTONE 1-0 3′ s.t. Conti (A)