Allarme rientrato all’Ancienne Belgique, la sala da concerti in pieno centro a Bruxelles evacuato per un allarme bomba. Lo ha annunciato la polizia, che ha fatto un tweet per invitare gli spettatori a rientrare. Così come Jain, il cantante che alle nove doveva iniziare a suonare: “Il concerto riprende all’Ancienne Belgique, potrete presto rientrare, vi aspetto per fare festa! Grazie di aver aspettato”.

Secondo Le Soir, una coppia che stava andando al concerto ha sentito alcuni passanti dire che era meglio non entrare perché sarebbe esplosa una bomba. I due sono quindi andati al commissariato più vicino a denunciare l’accaduto. La polizia avrebbe così deciso di evacuare la sala. Nel frattempo nella zona sono arrivati i cani bomba e, secondo alcuni media, la polizia starebbe facendo evacuare anche i bar accanto alla sala da concerto