Il Milan, nel posticipo serale del sabato supera (come all’andata) il Chievo Verona. Stesso risultato: 3-1. E i rossoneri sul punteggio di parità (1-1) nel recupero del primo tempo hanno anche fallito un calcio da rigore con Carlos Bacca, tornato comunque al gol. Il penalty per il Milan era netto, quello per i clivensi (realizzato da De Guzman) non proprio. La rete che ha chiuso la gara è stata firmata da Lapadula (altro tiro dagli undici metri). Nel pomeriggio, dopo Roma-Napoli (della quale parliamo a parte) vittoria per la Sampdoria sul Pescara di Zeman: 3-1

MILAN-CHIEVO VERONA 3-1 24′ p.t. e 25′ s.t. Bacca (M), 42′ p.t. De Guzman rig. (C), 37′ s.t. Lapadula rig. (M)

SAMPDORIA-PESCARA 3-1 18′ p.t. Bruno Fernandes (S), 32′ p.t. Cerri (P), 13′ s.t. Quagliarella (S), 23′ s.t. Schick (S)