Arriva su Rai Gulp l’atteso terzo arco di “Sailor Moon Crystal”, la serie anime prodotta da Toei Animation per il 20° anniversario della nota Sailor Moon, ed è l’adattamento fedele al fumetto originale creato da Naoko Takeuchi. Un appuntamento molto atteso dai fans di Sailor Moon, che Rai Gulp propone con un doppio appuntamento tutti i giorni alle ore 16.45, e dal lunedì al sabato anche alle ore 21.50.
Nel terzo arco di Sailor Moon Crystal, che tratta dei Death Busters, compare Hotaru Tomoe che in seguito diventerà Sailor Saturn. Ma la vera attesa riguarda le due guerriere molto amate dai fan del manga: Haruka e Michiru. Le paladine della giustizia combatteranno insieme alle outher senshi, mentre Chibiusa diventerà una guerriera Sailor. Usagi Tsukino avrà non solo una nuova veste, ma anche un nuovo scettro.

I cattivi saranno i componenti del Death Busters, capeggiati dal Professor Tomoe, il cui obiettivo sarà quello di trovare il Cristallo d’Argento affinché porti sulla Terra il pericoloso Pharaoh 90, capace di distruggere l’intero pianeta. Usagi diventerà Super Sailor Moon con l’unione dei cuori delle outher senshi.

Nuovi episodi per “Malhação”, soap opera brasiliana che racconta la storia di alcuni adolescenti e dei loro difficili rapporti durante il Liceo. Una vecchia casa situata nel quartiere residenziale e tradizionale quartiere Grajaú , a nord di Rio de Janeiro. Abbandonata per anni , la casa ha bisogno di essere ristrutturata dai nuovi residenti per diventare una vera casa. Molti figli , due matrimoni falliti , una nuova unione. La casa viene acquistata da Vera (Isabela Garcia) e Ronaldo (Tuca Andrada), che portano i figli delle loro precedenti relazioni e un grande sogno : raccogliere tutti sotto lo stesso tetto.

Vera è la madre di Sofia (Hanna Romanazzi) e Anita (Willow Bianca)figlie dal suo primo matrimonio con Caetano (Paulo Betti), dal quale si è separata. Poi ha incontrato e si è innamorata di Ronaldo, anche lui alle spalle ha un matrimonio finito e tre figli. Vera e Ronaldo si sono sposati e stanno insieme da nove anni, e hanno un figlio in comune Peter (Marlon Queiroz), il più giovane. Ora la nuova famiglia allargata è al completo nella nuova casa.
Anita vuole diventare un architetto e nel frattempo esercita il suo talento per la decorazione e l’organizzazione della casa , aiutando la madre nel cambiamento . Lei sostiene il nuovo matrimonio di Vera e ha grande affetto per Ronaldo. A differenza di lei , sua sorella Sofia non è d’accordo con questa unione . Il suo desiderio è che sua madre restasse con suo padre Caetano,solo così avrebbe avuto la comodità di vivere in un condominio di lusso in Barra da Tijuca, indirizzo attuale del padre.

Le storie di liceo e le avventure musicali di “Alex&Co.” fanno ritorno su Rai Gulp con la terza stagione della serie in onda dal 4 aprile, tutti i giorni, alle ore 14.10 e alle ore 21. Nei nuovi episodi torna al completo il cast tutto italiano composto da Leonardo Cecchi, Beatrice Vendramin, Eleonora Gaggero, Saul Nanni e Federico Russo (rispettivamente Alex, Emma, Nicole, Christian e Sam) con la presenza di Debora Villa (l’assistente scolastica Nina): a loro si aggiunge Clio, interpretata da Miriam Dossena, una ragazza che dietro una maschera di diffidenza nasconde un segreto doloroso che sarà svelato da Alex.
Alex, Nicole, Sam, Christian e Emma sono di nuovo tutti insieme per iniziare il terzo anno di liceo e una nuova avventura musicale. Ma dall’anno scorso, molte cose sono cambiate. Dopo la vittoria a ‘The Talent’, Nicole, confusa e incerta su quale sia la sua strada, prende una decisione importante grazie all’aiuto di una vecchia amica, e riesce finalmente a trovare sé stessa.
Il resto della band è pronto ad incidere il loro primo disco, quando Emma si ritrova improvvisamente a dover affrontare una situazione difficile. Per un periodo dovrà stare lontana dai suoi amici e dal suo amato Christian, e dovrà far fronte alla paura di non poter più realizzare il suo sogno: diventare una cantante.
Nel frattempo in classe arriva una nuova compagna, Clio, una ragazza scontrosa e diffidente, alla quale Alex finirà per avvicinarsi. Ciò che Alex non sa è che Clio nasconde un grande segreto… E proprio quando le cose iniziano ad andare per il verso giusto, un cantante misterioso che spopola sul web porta scompiglio nella vita di Alex e di Nicole.
Attraverso le tante avventure che vivranno, i cinque amici dovranno affrontare le loro più grandi paure per trovare la propria strada, senza compromessi né scorciatoie. Ancora una volta impareranno che diventare grandi significa prendere decisioni difficili, ma grazie alla loro amicizia nessun ostacolo sarà insuperabile.

“Snow” è un’effervescente e simpaticissima ragazzina di 10 anni, socievole e amante della musica; suo papà è un noto pasticcere e cake designer, sua mamma, attenta e premurosa, affianca il marito nella gestione della pasticceria. Il miglior amico di Snow è Willy, un coetaneo simpatico e un po’ geniale, mentre Camilla è la sua vicina di casa e “miglior nemica”. Un giorno Snow si vede recapitare a casa sette scatoloni, che contengono nientedimeno che i Sette Nani – in versione animata e con sembianze attualizzate rispetto ai Nani di disneyana memoria – che irrompono nella sua vita creando un piacevole scompiglio e promettendosi di difenderla dai pericoli della vita quotidiana, allora come oggi… sì, perché Snow scoprirà essere la pro pro pro nipotina di Biancaneve!! 26 episodi in tecnica mista, live action e animazione, per una serie originale e divertente, dove il confine tra realtà e fantasia a volte è molto sfumato!
Quarta stagione per “Wolfblood – Sangue di lupo”. La serie di avventure ruota attorno ai “wolfbloods”, né completamente lupi né completamente umani. Essi possono passare da una forma all’altra a loro piacimento. Sono dotati di superpoteri come velocità, forza e intuito.
Jana ora vive a Newcastle e lavora per la Segolia, la multinazionale che protegge gli interessi dei sangue di lupo, la cui responsabile qui è Imara, madre di TJ.
Jana e TJ, liberano i fratelli Covaci, Emilie e Matei, dal “Northumbria Animal Park”, dove sono stati rinchiusi i mentre trasformati in lupi girovagavano per la città. I genitori dei due ragazzi sono morti nell’incendio della loro casa; secondo la Segolia si è trattato di un incidente ma Jana, usando i suoi poteri di sangue di lupo riesce a vedere il volto di un ragazzo che potrebbe essere il responsabile dell’incendio.
La storia racconta le nuove avventure di Arion Sherwind, Riccardo Di Rigo e Victor Blade con indosso la maglia dell’Inazuma Japan, la nuova nazionale giovanile giapponese, che partecipa al torneo giovanile mondiale creato da Astero Black: il Football Frontier International Vision 2. Verranno introdotti nuovi personaggi mai apparsi finora nella serie in veste di loro compagni di squadra. Viene inoltre spiegato che nel nuovo torneo è assolutamente vietato l’uso da parte dei giocatori di Spiriti Guerrieri (Keshin), modalità Armatura (Keshin Armed) e Mixi Max, per far sì che ogni giocatore sviluppi le proprie capacità individuali. A differenza del precedente Football Frontier International, in cui tutte le rappresentative erano composte da giocatori maschi, alcune selezioni, e tra queste anche l’Inazuma Japan, presentano delle ragazze in squadra.
In seguito si scopre che i membri delle squadre affrontate dall’Inazuma Japan non sono umani, ma alieni provenienti dallo spazio camuffati con l’aspetto umano dei giocatori a quali si sono sostituiti. Viene rivelato anche il motivo per cui sono stati riuniti otto giocatori che non sapevano giocare a calcio: essi possiedono come Arion, Riccardo e Victor il potere del Totem (Soul). Si scopre inoltre che le qualificazioni del Football Frontier International Vision 2 servivano per allenare l’Inazuma Japan al vero torneo: il Grand Celesta Galaxy, un torneo spaziale che deciderà le sorti della Terra, (decreterà anche la squadra più forte dell’universo),e si terrà 188.000 anni luce lontano da essa, organizzato dall’organizzazione aliena Federazione Intergalattica che ha inviato l’alieno Ozrock Boldar ad annunciarlo. All’Inazuma Japan, rinominata Earth Eleven si aggiungono Jean-Pierre Lapin e un nuovo personaggio, Zack Avalon, e a bordo di un treno blu in grado di viaggiare nello spazio, l’Orion Express (Galaxy Nauts Gō), la squadra parte per vincere il Grand Celesta Galaxy e salvare il pianeta.

Biancaneve, figlia della defunta regina Grace del regno, è una ragazzina dispettosa che si diverte con le sue amiche, Cappuccetto Rosso e Riccioli d’Oro. Quando il padre decide di sposare Lady Vanity, una ragazza brutta che grazie ad uno specchio ha lo stesso volto della regina Grace e che vuole solo impossessarsi del regno, Biancaneve si chiude nella sua stanza, ma ad un certo punto arriva la terribile e infida Lady Vanity che con la scusa di aiutarla a migliorare il suo aspetto le fa mangiare una mela. La mela si rivela maledetta e mette Biancaneve in cattiva luce, costringendola alla fuga dal regno. La fanciulla trova rifugio nella foresta dove conosce i sette nani. Con il loro aiuto Biancaneve dà una mano agli abitanti della foresta, fino al sopraggiungere di Sir Peter che la convince a ritornare nel suo regno per interrompere le nozze di suo padre. La principessa riuscirà a prevenire il matrimonio di Re Cole ed a bloccare i piani malefici di Lady Vanity, che, riprese le sue sembianze originali e fugge nella foresta con i sette nani. Biancaneve ritorna ad essere una bella e amata principessa, ma avrà un piccolo cambiamento di carattere… E vissero tutti felici e contenti.

Geppetto, un povero falegname, partendo da un ciocco di legno costruisce un burattino e lo chiama Pinocchio. Geppetto si prende cura di Pinocchio decidendo di farlo studiare, per comprargli l’abecedario vende addirittura la sua casacca, Pinocchio però, invece di andare a scuola, vende il libro per assistere ad uno spettacolo di burattini. Pinocchio incontra Mangiafoco, il quale prima intende bruciarlo ma poi cambia idea e gli regala delle monete d’oro, e lo manda a casa scortato da il Gatto e la Volpe che lo raggirano per prendergli il denaro e poi lo impiccano, per sua fortuna viene salvato dalla bambina dai capelli turchini. Dopo varie peripezie Pinocchio conosce Lucignolo e con lui finisce nel Paese dei balocchi dove vengono trasformati in asini. Riesce a fuggire tuffandosi in mare dove però viene inghiottito da un grande pescecane, proprio nel ventre dell’animale ritrova Geppetto che era andato a cercarlo a bordo di una piccola barca. Pinocchio salva il babbo e una volta a riva viene ricompensato dalla bambina dai capelli turchini che lo trasforma in un bambino vero.

 

Sedici anni fa i più potenti maghi guerrieri della Dimensione Magica si sono sacrificati per combattere il male assoluto. Ora il destino di un regno è nelle mani di una ragazza, Bloom, la fata della Fiamma del Drago. Accompagnata come sempre dalle sue amiche del Winx Club, Bloom dovrà affrontare la più grande delle sfide: addentrarsi negli abissi della dimensione oscura di Obsidian e combattere il male assoluto per riportare in vita i suoi genitori e svelare finalmente il mistero legato alle sue origini.