Il ministro dell’Interno, Marco Minniti, in una telefonata al Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Franco Gabrielli e al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, si è congratulato per l’importante operazione, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo, ed eseguita dalla Polizia di Stato e dall’Arma dei Carabinieri di Venezia.

«La Polizia e i Carabinieri – ha sottolineato il ministro Minniti – hanno svolto un ottimo lavoro e, con grande professionalità ed impegno, hanno raggiunto un importante risultato di prevenzione antiterrorismo».

Infatti, gli indagati, dopo aver iniziato a pianificare un viaggio verso territori della jihad, appresa la notizia dell’attentato a Londra del 22 marzo scorso, avevano manifestato il proprio apprezzamento e fatto commenti sulla possibilità di realizzare un’azione nel nostro Paese.

«Un grazie, quindi a tutto il personale che ha contribuito, con impegno e straordinaria professionalità, al successo dell’operazione».