Al Teatro Vascello fino al 23 aprile “I ragazzi del cavalcavia”, ecco la performance in via Giacinto Carini 78.

Uno spettacolo scritto e diretto da Erika Z. Galli e Martina Ruggeri, già vincitrici del Premio Hystrio per le Scritture di scena 2014, I ragazzi del cavalcavia è ispirato ai fatti di cronaca avvenuti a Tortona venti anni fa quando i fratelli Furlan, lanciando un sasso dal Cavalcavia della Cavallosa, colpirono un’auto in corsa uccidendo Maria Letizia Berdini.
Durante le prime dichiarazioni si chiarì il movente, dissero che l’avevano fatto per passare il tempo, per gioco, “per scacciare la noia non sapendo come trascorrere una serata d’Inverno nel periodo di Natale”.

Sono passati vent’anni dall’accaduto e la noia nelle città di periferia sembra ancora essere presente. Luoghi deserti e inabitati, dimenticati, che fanno crescere male e non sentire più niente. SPETTACOLO PER UN PUBBLICO ADULTO