Salve, siamo i bambini di Bottega Belenga perché, vedete, la redazione la formiamo anche noi. E sappiamo bene che le mamme vanno trattate bene (e poi sai, caro diario, che la nostra è proprio super!!). E sappiamo anche che le mamme vanno trattate bene, e speriamo che questo cattivo arabo non gli si avvicini più perché la nostra mamma va amata e va rispettata davvero. Va amata e va rispettata come nessun altro al mondo. Bene, noi bambini vogliamo di più. Vogliamo la mamma 24 ore al giorno che ci coccola e che ci dà i bacetti, come solo lei sa fare, perché Candy è appena nata, del gruppo, e vuole tutte le coccole per lei, e tutto il lattuccio per lei. Ecco cosa vuole. E si è già fidanzata. Allora le siamo andate incontro per farle le felicitazioni, e la stregaccia che è nel gruppo ha detto invece che ci siamo avvicinate perché vogliamo il suo fidanzato, e non è bero!! Ma torniamo a noi, noi bambini vogliamo di più. Abbiamo giochi ma ne vogliamo di più, e soprattutto vogliamo i super pupazzi della nostra mamma che parlano mentre ti addormenti e ti raccontano la favola. Ecco cosa fanno di magico, caro diario!! Ne vogliamo di più e vogliamo più luoghi di aggregazione: vogliamo un caffè-tè tutto per noi perché vedi, caro diario, anche noi prendiamo il tè e ci vestiamo eleganti come solo i nostri papà sanno fare, e ci mettiamo la gonnellina rossa e vediamo quello che succede, e ci vestiamo di calore e ci mettiamo in ghingheri per uscire il pomeriggio. Pensa che bello se ci fossero dei seggiolini nani in ogni bar e in ogni bar ci fosse un angolo “chiacchiere bambini”!! Noi stiamo sognando questo perché, come la nostra mamma, anche a noi ci piace prendere il caffè. Anche se decaffeinato (qualche volta lecchiamo la tazzina, ci avete visto farlo dopo cena). Insomma ce la caviamo bene, abbasso i grandi brutti ed evviva i bambini.