Two wood bowls with flour and wheat germ

Celiachia non fa rima con monotonia, ma tuttโ€™altro! Mangiare senza glutine รจ anche unโ€™occasione per scoprire nuovi alimenti e inventare soluzioni inedite e gustose, utilizzando i cereali piรน diversi e valorizzando i cibi naturalmente privi di glutine. Come?

Per rispondere a questa domanda, AIC Lazio Onlus (Associazione Italiana Celiachia del Lazio) ha organizzato una serie di appuntamenti con โ€œBlog IN โ€“ Il food blogging in personeโ€, special event di SuLLeali Comunicazione Responsabile, uno spettacolo dinamico e divertente che coinvolge i food blogger nella presentazione delle loro gustose creazioni culinarie, assieme a nutrizionisti che spiegano le caratteristiche dei prodotti utilizzati e come combinarli in maniera virtuosa allโ€™interno di una dieta sana ed equilibrata, ancora piรน importante quando ci si trova a dover gestire intolleranze alimentari come la celiachia.

La manifestazione โ€“ che ha ricevuto il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma, Assessorato alla Persona, scuola e Comunitร  Solidale di Roma Capitale โ€“ si svolgerร  in 5 giorni, in 5 location dโ€™eccezione: i mercati rionali che aderiscono a Mercati dโ€™Autore, il network che riunisce i mercati di ultima generazione, che credono nel valore dellโ€™innovazione per la riqualificazione e valorizzazione delle aree mercatali capitoline. Vivaci, colorati, tradizionale luogo dโ€™incontro allโ€™interno dei quartieri, da sempre attenti alla promozione del territorio e della buona alimentazione per tutti!

Tale iniziativa si inserisce nellโ€™ambito della Settimana Nazionale della Celiachia (13/21 maggio), promossa anche questโ€™anno dallโ€™Associazione Italiana Celiachia (AIC) con lโ€™intento di sensibilizzare ed informare su cosโ€™รจ la celiachia, intolleranza permanente al glutine, una malattia autoimmune la cui unica terapia al momento consiste nellโ€™esclusione di questa proteina dalla propria dieta alimentare.

ยซSono circa 14.000 le persone diagnosticate celiache sul territorio di Roma e provincia, e oltre 17.000 in tutto il Lazio โ€“ commenta Paola Fagioli, presidente di AIC Lazio โ€“ A questi numeri, giร  significativi, si aggiungono quelli relativi ai non diagnosticati e alle persone che soffrono di sensibilitร  al glutine i quali, pur non essendo celiaci, devono attenersi a una dieta priva di glutine. Per le persone celiache, mangiare senza glutine non รจ una scelta, nรฉ una moda, ma una necessitร  ยป.

Ecco nel dettaglio gli appuntamenti:

Sabato 13 maggio โ€“ ore 11,00 โ€“ Mercato Nomentano, Piazza Alessandria

Mercoledรฌ 17 maggio โ€“ ore 11,00 โ€“ Mercato Condottieri, Via Alberto da Giussano

Giovedรฌ 18 maggio โ€“ ore 11,00 โ€“ Mercato Cinecittร  Est, Via Stefano Oberto

Venerdรฌ 19 maggio โ€“ ore 11,00 โ€“ Mercato Primavera, Viale della Primavera

Sabato 20 maggio โ€“ ore 11,00 โ€“ Mercato Trieste, Via Chiana

Si ringraziano per la partecipazione i food blogger di: Celiacaecontenta, Celiacaperamore, Glutenfreetravel&living, Giallozafferano, Senzaglutinepertuttiigusti, Shakeyourlife.

Si ringraziano per la partecipazione gli esperti di nutrizione: dott.ssa Sabrina Pulcini โ€“ dietista (13/05), dott. Giancarlo Sandri โ€“ Clinica Nutrizionale Osp. S. Eugenio (17/05), dott.ssa Marina Mariani โ€“ dietista Osp. S. Eugenio (18/05), prof.ssa Francesca Ferretti e dott.ssa Monica Ancinelli โ€“ Gastroenterologia Osp. Bambino Gesรน (19/05), dott.ssa Sara Farnetti โ€“ Medicina Interna, Nutrizione Funzionale e Metabolismo (20/05).