Luca Bassanese, che fa di bello nella vita?
Fa cose, vede gente…e nel frattempo racconta storie in musica

Come si intitola il suo disco?
“Colpiscimi felicità”

E il suo singolo?
“Sentirsi uno anche se siamo in due”

Fara’ tour nell’estate?
Il #colpiscimi felicità tour proseguirà ad agosto con alcuni appuntamenti nel nord dell’Europa, in Belgio e nei Paesi Bassi poi si ritorna in Italia, su www.lucabassanese.ittutte le date!

Cosa farà di bello in autunno?
Per prima cosa andrò sull’altopiano ad osservare il mutare del colore dei pini nel bosco

Cosa le piace fare nella vita?
Scrivere, suonare, osservare, amare

Disco preferito?
Quello che in questo momento metterei nelle casse dell’auto se dovessi ripartire in viaggio ma è diverso di volta in volta. Ho appena ascoltato Terra delle Luci della centrale elettrica.

Libro preferito?
“ll sogno di un uomo ridicolo” di Dostoevskij

Festival preferito?
Le Gran Soufflet in Bretagna

Frequenta l’estate romana?
No, fa troppo caldo

Cosa le piace dell’estate?
Mangiare gelati

E dell’inverno?
Mangiare gelati al chiuso

Ci parli della sua musica
Preferirei farla ascoltare a chi ancora non mi conosce perché alla fine ciò che conta è se può nascere un’emozione

Ci parli di lei
Sono gli incontri che ho fatto, gli amici che ho abbracciato, gli affetti che mi hanno cullato, come tutti sono ciò che ho respirato, l’amore che mi è stato concesso

Si racconti al suo pubblico
Com’è ampio quest’orizzonte di risposta, il pensiero si disorienta e preferisco passare alla prossima domanda

Glieli chiedono gli autografi?
Si, ma il mio pubblico sa che non faccio autografi, solo dediche guardando negli occhi la persona che ho difronte

Cosa ama di un tramonto?
La luce

Pittore preferito ?
Magritte

Dove la possiamo incontrare?
Nei concerti sicuramente, perché amo a fine concerto incontrare le persone che hanno speso del loro tempo prezioso per dedicarmi ascolto

Prossimi progetti?
Sto già lavorando ad una prossima creatura discografica, con Stefano Florio mio produttore e coautore non ci si ferma mai perché il senso del viaggio è viaggiare!