Con la votazione di mercoledĂŹ 2 agosto il consiglio del Municipio Roma XV ha finalmente richiesto la riattivazione dei centri mobili di raccolta dell’Ama nei diversi quartiere del nostro territorio. Dalla fine del 2014 al primo semestre del 2016 era stato attivato questo importante servizio che, a turnazione in tutti i quartieri del municipio, consentiva a tutti i cittadini di conferire gratuitamente i propri rifiuti ingombranti e particolari. Il servizio, interrotto nell’estate 2016, si è rivelato di fondamentale importanza per le miglialia di cittadini che ne hanno usufruito in passato. Quello che abbiamo chiesto è che l’attuale amministrazione recuperi gli standard precedentemente raggiunti, dando la possibilitĂ  anche ai residenti di quartieri come il Fleming, Tomba di Nerone, La Giustiniana e Cesano, di poter conferire i loro rifiuti ingombranti e particolari in prossimitĂ  delle proprie abitazioni. Il documento presentato dal gruppo del partito democratico ha ottenuto il parere favorevole dell’intero consiglio e, pertanto, auspichiamo che giĂ  da settembre l’attuale amministrazione si impegni per recuperare il gap accumulato nell’ultimo anno, restituendo a migliaia di cittadini un servizio indispensabile.
È quanto dichiara in una nota Marcello Ribera, vicepresidente della commissione ambiente del Municipio Roma XV.