Come si costruisce una mostra, una rivista, un libro di design? E’ possibile insegnare un metodo per essere creativi? Cosa vuol dire oggi fare scuola? Da cosa si riconosce un grande talento?
Con LE STORIE DEL DESIGN a cura di Domitilla Dardi, il MAXXI si dedica a una delle discipline contemporanee piΓΉ complesse e ramificate che quest’anno coinvolge designer, critici e imprenditori che hanno segnato negli ultimi cinquant’anni in Italia e nel mondo, la storia del progetto di design.

Sabato 11 novembre alle 11.30 (Auditorium del MAXXI – ingresso € 5) LE STORIE DEL DESIGN vede protagonisti per il terzo appuntamento Andrea Trimarchi e Simone Farresin di Studio Formafantasma, nell’incontro dal titolo Ricercare il design. From Yourself to the World.

I Formafantasma si distinguono nel panorama contemporaneo per l’eccezionale attitudine alla ricerca rivelata non solo dai loro progetti ma anche dal modo in cui si dedicano alla formazione, perchΓ© anche insegnare e dirigere una scuola Γ¨ un mezzo per affermare la propria idea di design.
Attraverso il racconto delle esperienze di ricerca sul prodotto, il processo e l’insegnamento, Simone Farresin e Andrea Trimarchi esplicitano cosa significhi fare ricerca in una visione ampia e molteplice del progetto.

Prossimo e ultimo appuntamento sabato 18 novembre con Giulio Cappellini e la lezione dal titolo Scoprire il design. I nuovi orizzonti del progetto

Le Storie del Design Γ¨ realizzato grazie al sostegno di MINI, Partner MAXXI Public Programs