Francesco Guccini, πŸ–πŸ€πŸœπŸŒ½πŸœπŸ€πŸœπŸŒ½πŸŒ―πŸ€ musica e parole. Musica e parole per un teatro della vita che si racconta come un talking blues, un blues parlato, un viaggio all’interno e ai bordi del pianeta dello straordinario cantore e scrittore di storie Francesco Guccini, che, in oltre cinquant’anni di carriera, ha attraversato tre generazioni tra canzoni, racconti, personaggi e le cose irrimediabilmente perdute di una storia personale e collettiva.
Brani scherzosi, tirate piuttosto serie, atti d’accusa e ballate malinconiche…
Speranza, politica, sentimento, nostalgia, la Bologna delle osterie di fuori porta e poi ancora PΓ vana, il borgo dell’Appennino, Via Paolo Fabbri 43 e le suggestioni e le pagine nuove, scritte appositamente per lo spettacolo.
In scena Lucia Vasini e Andrea MirΓ² insieme a una compagnia di attori, cantanti, musicisti, diretti da Emilio Russo e la musica di Alessandro Nidi con la partecipazione del mitico Flaco Biondini, da sempre compagno di musica ed emozioni di Francesco Guccinie ispiratore del progetto.

SALA UMBERTO
21 novembre ore 21

Prezzi da 23 a 17 euro