Il 2 dicembre la pianista e compositrice GIUSEPPINA TORRE si esibirΓ  live presso la Libreria Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano (P.zza Duomo, Via U. Foscolo 1/3 – ore 17.00 – ingresso libero – per info: eventi.milano2@lafeltrinelli.it) in occasione dell’evento β€œOpen Piano”. L’artista siciliana presenterΓ  in piano solo i brani del suo album d’esordio β€œIl Silenzio Delle Stelle” e avrΓ  modo di raccontare al pubblico il proprio percorso artistico.

Vincitrice di quattro Los Angeles Music Awards, due International Music and Entertainment Awards e due Akademia Awards of Los Angeles, Giuseppina Torre Γ¨ un esempio di eccellenza italiana che ha conquistato ammirazione e consensi oltreoceano prima ancora che nella sua terra natale. Scoperta dagli organizzatori dei Los Angeles Music Awards grazie ad un brano caricato su iTunes, in poco tempo Giuseppina Torre si Γ¨ fatta conoscere in tutti gli Stati Uniti: da lΓ¬ un percorso in ascesa che l’ha portata durante la permanenza in America ad esibirsi davanti ai registi Sorrentino, Bertolucci e Muccino e che le ha dato fama anche nel nostro Paese.

Nell’album β€œIl Silenzio Delle Stelle” (Bideri/Sony Classic) disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme di streaming, sono presenti collaborazioni e ospiti eccellenti, quali il Solis String Quartet, Consiglia Licciardi, Michele Signore e Fabrizio Bosso. La produzione artistica e gli arrangiamenti del disco sono a cura del Maestro Mimmo Cappuccio. Le composizioni di Giuseppina Torre sono rivolte al mondo dell’introspezione e aspirano ad andare oltre il visibile, traducendo in musica gli stati d’animo, le emozioni e i sentimenti nei quali ognuno di noi puΓ² riconoscersi.

Β«Il mio album Γ¨ un viaggio emozionale nel labirinto del cuore – racconta Giuseppina Torre – Ascoltare questo disco Γ¨ come sfogliare le pagine di un libro da cui riaffiorano ricordi ed emozioni.Β»

Nata a Vittoria, in provincia di Ragusa, Giuseppina Torre ha conseguito il Diploma in Pianoforte presso l’Istituto Musicale V. Bellini di Caltanissetta, intraprendendo la propria carriera concertistica dapprima come interprete di musica classica e successivamente come interprete delle proprie composizioni, che per atmosfere e contenuti si collocano tra la musica classica e la New Classical. Il suo percorso artistico Γ¨ costellato da acclamate esibizioni, premi internazionali e performance nei piΓΉ prestigiosi teatri e licei italiani ed esteri. Giuseppina Torre ha composto la colonna sonora per il film-documentario β€œL’amore dopo la tempesta” dedicato ai sopravvissuti della Shoah e per il documentario β€œMontecassino perché” del giornalista Roberto Olla, entrambi trasmessi su RaiUno. Si Γ¨ esibita per Papa Francesco in occasione del Concerto dell’Epifania in onda su RaiUno il 6 gennaio 2014 e ha scritto le musiche per il docu-film β€œLa mia idea di arte” (Ed. Musei Vaticani/Draka Distribution) tratto dall’omonimo libro scritto dal pontefice, curato da Tiziana Lupi e pubblicato congiuntamente da Mondadori ed Ed. Musei Vaticani nel dicembre 2015. Il Dvd del documentario, prodotto da IMAGO Film, Γ¨ stato presentato il 27 giugno 2017 presso i Musei Vaticani.

twitter.com/giuseppinatorre – www.facebook.com/giuseppina.torre.3

www.youtube.com/channel/UCMebhVgEP7iDIJfwfow3dEQ – open.spotify.com/artist/5Ux5VfZ1eCsC6ecINCRHuA