Terrorismo, e amore ❤️. Terrorismo e amore. Abbiamo parlato più volte di terrorismo, e più volte abbiamo parlato di terrorismo in casa 🏡, in Chiesa e al lavoro. Ma mai abbiamo parlato di terrorismo fuori dalle mura di casa, fuori dalle mura di casa per una casa che ci obbliga a rimanere sempre in piedi e che ci obbliga a parlare di altro. A rimanere muti, a rimanere fuori dai confini. A rimanere mito di fronte agli eventi che riguardano la nostra vita. Ecco perché rimaniamo muti di fronte al terrorismo che ci attanaglia notte e giorno, e che ci attanaglia veramente, e che ci rende inermi di fronte alla legge. Legge che ci rende inermi se non la conosciamo. Inermi perché il detto “non uccidere”, che è anche nella Bibbia, non era ben chiaro. Non era ben chiaro perché il detto non aveva ben presa. È proprio da quello che partiremo. Chi uccide va in galera. Tutto qua.