GiovedΓ¬ 28 dicembre arriva su Rai3 la terza delle quattro puntate di β€œTutta colpa della Brexit”. Il programma, prodotto da Verve Media Company, va in onda in seconda serata ed Γ¨ il racconto reale e diretto della vita del comico Francesco De Carlo nel Regno Unito tra ottobre 2016 e dicembre 2017, all’indomani del referendum sulla Brexit. Dopo camerieri, cuochi, esperti di finanza e artisti di ogni sorta, Francesco Γ¨ il primo comico italiano che si costruisce una carriera a Londra esibendosi in inglese (scolastico). Ma deve fare presto, perchΓ© in meno di due anni sarΓ  forse costretto a tornare in Italia. Quando tutti se ne vanno, arriva lui.

NELLA TERZA PUNTATA

In questo nuovo episodio Francesco parte per il Fringe Festival di Edimburgo in Scozia, una delle manifestazioni piΓΉ importanti del mondo con comici e artisti da ogni parte del pianeta. PorterΓ  il suo nuovo spettacolo, rigorosamente in inglese, per il quale sono previste 26 repliche in un solo mese.
Dagli spettacoli davanti a 5 persone agli inattesi sold out, dalle buone recensioni a quelle piΓΉ critiche, Francesco affronta una maratona piuttosto estenuante, non solo da un punto di vista emotivo.
Un’alimentazione improvvisata si aggiunge infatti all’ansia da prestazione e a metΓ  del festival il suo fisico cede: visita uno studio specialistico che gli rileva varie intolleranze tra cui quella al suo amato caffΓ¨.
SarΓ  anche occasione per incontrare colleghi da tutto il mondo con i quali condividerΓ  un’esperienza unica che lo cambierΓ  profondamente come uomo e come artista.

β€œTutta colpa della Brexit – spiega Francesco De Carlo – Γ¨ il diario a puntate della mia vita a Londra, in cui racconto tutto quello che succede a un comico italiano che lascia il suo Paese per tentare di sfondare nella patria della comicitΓ , dove i comici diventano delle vere e proprie star, riempiono i palinsesti televisivi, gli scaffali dei negozi, locali storici e teatri immensi. Un sogno che inseguo da diversi anni e che metto in pratica proprio mentre il Regno Unito si prepara a lasciare l’Unione Europea”.
β€œDa una parte – continua Francesco – ci saranno le difficoltΓ  quotidiane di un Italiano che prova ad adattarsi alla societΓ  inglese e affronta i problemi che molti connazionali conoscono bene, dalle differenze culturali e insospettabili analogie, alle riflessioni su cucina, alcol, religione, sesso, arte, musica, teatro, politica e tanto altro. Dall’altra la fatica di fare carriera in un Paese con 5000 comici. È un’occasione per gettare una luce sulla vita del comico, sulla sua solitudine, sulla sua ansia e sulla sua insoddisfazione perenne. Un racconto reale, anche troppo, visto che, per esempio, ho filmato anche un mio primo appuntamento con una ragazza che vive a Londra”.
β€œSullo sfondo la Brexit – conclude Francesco – un momento storico fondamentale che ho cercato di raccontare incontrando inglesi e stranieri come me, Italiani a Londra e gente da tutto il pianeta per capire il senso profondo di un evento storico che sta condizionando il mondo e in particolare la mia vita”.

FRANCESCO DE CARLO
Francesco De Carlo nasce a Roma. Dopo una laurea in Scienze Politiche e quattro anni al Parlamento europeo (dove lavora nel campo della comunicazione), diventa speaker nel programma radiofonico β€œChiamata a Carico”, in onda tutti i giorni su Radio Globo. Esordisce come monologhista nella televisione italiana nei programmi di Sabina Guzzanti, Neri MarcorΓ¨ e Trio Medusa (La7, Rai Tre e Rai Due).
Partecipa a diversi programmi Rai e Sky (Aggratis e Gli Sgommati) e a tutte le stagioni dei programmi Nemico Pubblico, il programma cult di Raitre, che firma anche come co autore, Comedy Central News e Stand up comedy (entrambi su Comedy Central).
Dopo aver vinto il Festival di Cabaret di Grottammare e il concorso Talenti Comici, si esibisce in inglese in ben 15 nazioni e partecipa ai piΓΉ prestigiosi festival internazionali, dal Fringe di Edimburgo al Just For Laughs di Montreal in Canada, fino a quelli in Sud Corea e Sud Africa.
Debutta in TV anche in Inghilterra (nei programmi β€œPaul Hollywood’s Big Continental Road Trip” su BBC TWO e β€œUnspun with Matt Forde” su Dave Channel), Spagna e Sudafrica (Comedy Central).
Attualmente vive tra l’Italia e il Regno Unito, dove si esibisce regolarmente nei vari comedy club.