Il 70° Anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione Italiana e la fase finale della ventunesima edizione del campionato mondiale di calcio “FIFA World Cup Russia 2018” sono i temi che caratterizzano le prime emissioni numismatiche del Ministero dell’Economia e Finanze, realizzate dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello StatoLe due monete celebrative, dal valore nominale di 5 e 2 euro, dedicate al settantesimo compleanno della firma della Carta Costituzionale, sono state esposte in anteprima alla mostra allestita presso il Senato della Repubblica lo scorso 27 dicembre, inaugurata dal Presidente Pietro Grasso, nel Salone degli Specchi di Palazzo Giustiniani. La 5 euro in argento, realizzata dall’artista incisore della Zecca dello Stato, Luciana De Simoni, con una tiratura di 5.000 pezzi per la versione “Proof”, ha le seguenti caratteristiche:.

– sul dritto: allegoria dell’Italia trionfante con in mano la bandiera italiana con i colori verde e rosso smaltati, affresco di Cesare Maccari (Sala Maccari, Palazzo Madama, Roma); nel giro, la scritta “REPUBBLICA ITALIANA”; in basso, a destra, il nome dell’autore “L. DE SIMONI”.

– Sul rovescio, all’interno di una cornice su cui campeggia la scritta “• SEI LIBERA • SII GRANDE”, tratta dall’affresco di Cesare Maccari raffigurante l’allegoria dell’Italia trionfante (Sala Maccari, Palazzo Madama, Roma), è inserita una composizione allegorica formata da un cerchio e da un quadrato, simboli di Perfezione e Sapienza. Completano la composizione la stella della Repubblica Italiana e un particolare dell’affresco di Cesare Maccari “Le lettere e le arti” (Sala Maccari, Palazzo Madama, Roma). Al centro, il valore “5 EURO”, la scritta “COSTITUZIONE ITALIANA” e le date “1948 2018” riportate sulle pagine di un libro, rispettivamente anno di entrata in vigore della Costituzione Italiana e anno di emissione della moneta; in basso, al centro, “R”, identificativo della Zecca di Roma.

La 2 euro, realizzata dall’artista incisore della Zecca dello Stato, Uliana Pernazza, con una tiratura di 15.000 pezzi per la versione “Fior di Conio” e di 6.000 per la versione “Proof”, ha le seguenti caratteristiche:

– sul dritto in alto, la scritta “COSTITUZIONE” e il monogramma “RI”, acronimo della Repubblica Italiana; in esergo, la scritta “CON SICURA COSCIENZA”, “R”, identificativo della Zecca di Roma e le date “1948 • 2018”, rispettivamente anno dell’entrata in vigore della Costituzione Italiana e anno di emissione della moneta; nel giro, le dodici stelle dell’Unione Europea. Sul bordo, zigrinatura fine con stella e “2” ripetuti sei volte, alternativamente dritti e capovolti.