Rupert Everet รจ un famosissimo anglosassone, che nella sua vita ha ricoperto molti ruoli in posizioni anche diverse.
Innanzitutto bisogna partire dalla storia dei componenti della sua famiglia e dalla carriera da loro svolta.
Bisognaย sottolineare anche che era molto ricca.
Rupert Everet si trasferisce a Londra per studiare nella Central School Of Speech, dove viene espulso perchรฉ litiga con molti docenti.
Dopo tre anni di studi molto intensi nella scuola Royal Shakespeare Company entra nella Cityzien company of Glasgow, dove inizia la sua carriera da attore.
Il primo successo arriva per Everet nel film โ€Another Country-La sceltaโ€, dove interpreta un poliziotto doppiogiochista.
A partire da questo momento inizia la sua carriera da attore che lo porterร  allโ€™interpretazione di molti personaggi diversi e cangianti.
Tra le prime apparizioni bisogna ricordare anche quella insieme ad Ornella Muti, nellโ€™adattamento di un romanzo di Gabriel Garcia Marquez, โ€œCronaca di una morte annunciataโ€ scritto da Rosi Francesco.
Poi lo si ritrova in un primo lungometraggio con Pierre-Henry Salfati, Tolerance, che gli permetterร  lโ€™anno successivo di strappare un ruolo accanto a Christophen Walker in โ€œCortesie per gli ospitiโ€.
Successivamente collaborerร  anche con Sofia Loren, Marcello Mastroianni e Lauren Bacall.
Farร  anche pubblicitร  per un profumo Opium e ciรฒ lo farร  divenire icona del mondo maschile.
Lโ€™anno dopo sarร  attore nel film il mio miglior amico, dove reciterร  al fianco di Julia Roberts e Cameron Diaz e questo รจ il film che lo ha consacrato nel mondo dello spettacolo.
Parteciperร  successivamente anche con Madonna in vari film e con altri attori celebri.