Bullismo e cyberbullismo. A Caserta la testimonianza e la lotta di Teresa Manes all’evento organizzato dal Liceo Statale β€œAlessandro Manzoni”

A Caserta, martedΓ¬ 30 gennaio 2018 alle ore 10.30 presso il Chiostro di Sant’Agostino (Via Mazzini), nell’ambito dell’evento organizzato dal Liceo Statale β€œManzoni” e da Graus Editore, con il patrocinio del Comune di Caserta e dell’ANCI, sarΓ  ospite Teresa Manes mamma di Andrea Spezzacatena, il quindicenne morto suicida a Roma il 20 novembre del 2012, in seguito ad attacchi omofobi e atti di bullismo. La storia di Andrea Γ¨ stata raccontata da Teresa in un libro, β€œAndrea oltre il pantalone rosa” – pubblicato da Graus Editore nella collana Zeta Generation – Β«che vuole essere un antidoto contro il bullismo e il pregiudizio striscianteΒ» di cui Andrea e tanti, troppi, prima e dopo di lui, sono stati vittime: vittime di un sistema che non ha pietΓ  nel deridere e nello schernire fino a condurre ai gesti piΓΉ estremi.
Nel mondo, una vittima su dieci di bullismo tenta il suicidio. Secondo i dati ISTAT, oltre la metΓ  delle ragazze e dei ragazzi tra gli 11 e i 17 anni Γ¨ stata, almeno una volta, oggetto di violenza da parte dei propri compagni e la fascia maggiormente coinvolta Γ¨ proprio quella tra i 13 e i 15 anni, quella in cui si Γ¨ piΓΉ vulnerabili, in cui la paura del giudizio Γ¨ fortissima, soprattutto se proviene da coloro che si presume siano tuoi amici.
Dal 2012 Teresa gira l’Italia, incontra ragazzi e istituzioni, va nelle scuole, porta la sua testimonianza laddove quasi sempre, purtroppo, si annidano β€œi germi” del problema.
All’incontro interverranno oltre ad Adele Vairo – Dirigente del Liceo statale β€œManzoni” e Istituto capofila progetto in rete prevenzione bullismo e cyberbullismo; Emilia Narciso – Presidente provinciale UNICEF; Carlo Marino – Sindaco di Caserta; Raffaele Ruberto – Prefetto di Caserta; Regina Milo – Coordinatrice regionale dei giovani amministratori ANCI e il Dirigente del compartimento di Polizia Postale e delle comunicazioni Campania Dott. Daniele De Martino.