Antonio Carta, promessa dell’hockey su prato, è il protagonista della puntata di “Sport Stories”, la trasmissione di Rai Gulp, realizzata con il patrocinio del Coni, che racconta storie di giovani atleti e in onda domenica 11 marzo, alle ore 14.20 (e in replica sempre la domenica alle ore 18.10 e il venerdì alle ore 16).

Antonio ha 14 anni e il suo sport del cuore è l’Hockey su prato. Si destreggia tra mazze e palline ad altissima velocità, correndo con la pallina attaccata al bastone di hockey, pronto per segnare un goal. Oltre all’amore per questo sport Antonio, che vive a Roma, ha la passione per la musica: suona il sax, altro strumento inconsueto per un ragazzo della sua età.

Ogni puntata di “Sport Stories” si compone di cinque momenti, cinque “Stories”, che affrontano le diverse facce dello sport: il talento, la sfida, la passione, il gesto e il sacrificio. A questi si aggiunge una sesta “parola”, diversa per ciascun protagonista e che diventerà un valore extra che sarà rilanciato sul sito web e sui social network di Rai Gulp.

I telespettatori possono interagire con il programma via Twitter @RaiGulp , Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp Tutte le puntate possono essere riviste sul sito www.raigulp.rai.it e su www.raiplay.it

“Sport Stories” è un programma di Federico Taddia, scritto con Giovanna Carboni e con la regia di Marco Lorenzo Maiello.