A CIAMBRA, sviluppato all’interno del TorinoFilmLab, ha ricevuto dall’Accademia del Cinema Italiano 2 David di Donatello: il film di Jonas Carpignano ha infatti ottenuto il riconoscimento per la Miglior Regia e quello per il Miglior Montatore 2018.

A CIAMBRA ha partecipato al programma Script&Pitch 2015 del TorinoFilmLab, dedicato a progetti di lungometraggi in fase iniziale di sviluppo per accompagnarli dalla fase d’ideazione alla prima stesura della sceneggiatura. Si tratta dell’opera seconda del regista dopo MEDITERRANEA, del 2015. Il film, “dolcemente controcorrente” secondo Internazionale, racconta la vita del quattordicenne Pio nella Ciambra, la comunità rom di Gioia Tauro. Prodotto da Stayblack Productions (Roma), in coproduzione con Brasile, Stati Uniti, Germania, Francia e Svezia, A CIAMBRA è stato il primo film a ricevere il Fondo Martin Scorsese, istituito dal grande regista americano per supportare i giovani filmmaker di talento. Ha debuttato alla Quinzaine des Realisateurs del Festival di Cannes 2017, dove si è aggiudicato il premio Europa Cinemas Label al Miglior Film Europeo, ed è stato inoltre il candidato italiano per l’Oscar al Miglior Film Straniero.

L’Accademia del Cinema Italiano ha premiato inoltre SICILIAN GHOST STORY degli alumni TFL Fabio Piazza e Antonio Grassadonia con il David per la Miglior Sceneggiatura Non Originale. La loro opera prima, SALVO, presentata alla Settimana Internazionale della Critica del Festival di Cannes 2013 dove ha vinto il Nespresso Grand Prize, è stata accompagnata dal TorinoFilmLab durante tutto il processo creativo, con la partecipazione nei programmi Script&Pitch 2007 e FrameWork 2009.

Creato nel 2008, il TorinoFilmLab sostiene filmmaker emergenti da tutto il mondo attraverso attività di formazione, sviluppo di progetti e finanziamento alla produzione e alla distribuzione. Nei suoi primi 10 anni di vita può vantare più di 80 film completati, presentati nei maggiori festival del mondo e distribuiti a livello internazionale. Il laboratorio è promosso dal Museo Nazionale del Cinema con il supporto di MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Piemonte, Città di Torino e Creative Europe – MEDIA Sub-Programme dell’Unione Europea, in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte.