Dopo Trentino e Lombardia, BRUNO BARBIERI 4 HOTEL โ€“ la produzione originale Sky realizzata da DRYMEDIA โ€“ si sposta in Toscana. La puntata in onda domani, martedรฌ 10 aprile alle 21.15 su Sky Uno HD, sarร  infatti dedicata a Firenze: nella cittร  dellโ€™Arno e della poesia Chef Bruno Barbieri โ€“ vero esperto di hรดtellerie che sa essere un cliente estremamente esigente โ€“ condurrร  la gara tra i proprietari di alcuni dei migliori boutique hotel del capoluogo toscano, che si sfideranno per offrire allo Chef e agli altri albergatori un soggiorno indimenticabile, fra servizi personalizzabili e atmosfere ricercate e ed esclusive.

I protagonisti di questa terza puntata saranno: Matteo, proprietario dellโ€™AD Astra; Maarja, direttrice di Home; Piergiorgio, general manager del Grand Amore Hotel e Spa e Chiara, direttrice dellโ€™Hotel Palazzo Castri 1874..

Gli hotel contrapposti sono della stessa fascia di prezzo o della stessa categoria, ma ciascuno con le proprie peculiaritร . Colleghi e avversari allo stesso tempo, guidati da Bruno Barbieri i concorrenti trascorrono un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Fatto il check-in, per ciascun hotel lo Chef sperimenterร  in prima persona lโ€™accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e piรน in generale lโ€™ospitalitร  offerta da ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicano lโ€™un lโ€™altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo.

Lo chef Barbieri non si limita solo a raccontare la sfida, ma mette anche i proprietari di fronte a imprevisti per valutarne la capacitร  di problem solving e lโ€™attenzione al cliente. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio puรฒ confermare o ribaltare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Uno solo degli albergatori concorrenti si aggiudicherร  cosรฌ un contributo economico da reinvestire nella propria azienda.

TERZA PUNTATA โ€“ I 4 ALBERGATORI DI FIRENZE

AD ASTRA

Affacciato sul piรน grande giardino privato dโ€™Europa, Ad Astra รจ il primo Hรดtel Particulier di Firenze, aperto solo a novembre 2015. Frutto della collaborazione dallโ€™architetto Francesco Maestrelli con i fratelli Marco e Matteo Perduca, ospita sette stanze del piano nobile della villa e due immerse nel giardino Torrigiani in Oltrarno, quartiere popolare fiorentino. Matteo, proprietario dellโ€™hotel, avvocato di professione, รจ un fiorentino doc che ama viaggiare, ha vissuto per anni a Londra e insieme alla moglie colleziona mobili dโ€™epoca. Gli arredi testimoniano le passioni della coppia e uniscono il design italiano degli anni โ€™50, โ€˜60 e โ€™70 alla tradizione fiorentina con ricordi di terre lontane, pezzi originali prodotti da artigiani in cittร  e innesti pop anglo-americani.

HOME

Maarja รจ la direttrice del boutique hotel Home. Giร  dal nome si puรฒ capire la volontร  di far sentire i propri clienti a casa. Creato rispettando uno stile โ€œtotal whiteโ€, Home si distingue dagli altri hotel fiorentini per il proprio design, lโ€™attitude un poโ€™ โ€œMiami styleโ€, non solo motivo di unicitร , ma anche di grande lavoro poichรฉ โ€œtenerlo tutto bianco e pulito รจ faticosoโ€. Lโ€™area living รจ il cuore dellโ€™albergo, posta su due piani e trasformata in lounge dopo lโ€™orario di colazione. Molto utilizzata, soprattutto dai clienti stranieri, รจ anche la sala ricreativa completa di biliardo, anchโ€™esso bianco, con un particolare tappeto rosso.

GRAND AMORE HOTEL E SPA

Piergiorgio รจ il General Manager di questo nuovissimo boutique hotel, che si propone di sperimentare nuove forme di accoglienza: oltre ad un form da compilare al momento della prenotazione โ€“ che invita i clienti a esprimere le proprie preferenze su diversi argomenti – lโ€™hotel utilizza un vero e proprio team, detto โ€œcomfort crewโ€, il cui lavoro sta nellโ€™indagare le abitudini dei futuri clienti. Le camere hanno un design moderno e rifinito. Il palazzo รจ antico e si struttura su 4 piani. Il mood si ispira agli hotel newyorkesi โ€œeasyโ€, con gente amica che sa quello che vuoi. Il nome Grand Amore richiama sia la passione, che secondo Piergiorgio non deve mai mancare, sia lโ€™entusiasmo che la parola โ€œamoreโ€ suscita negli americani, loro principali clienti.

PALAZZO CASTRI 1874

Chiara รจ la direttrice dellโ€™hotel Palazzo Castri, aperto da meno di un anno in un palazzo dellโ€™800. Il nome deriva dal ritrovamento di un affresco della Famiglia Castri, antica proprietaria della struttura. Lโ€™hotel si definisce boutique hotel di fascia alta, con un servizio molto attento al cliente e un buon numero di camere. Grande motivo di pregio รจ lโ€™enorme giardino sul retro, inaspettato per i clienti. รˆ un hotel romantico, con prodotti di cortesia collegati al territorio.