Nella cornice del 66. Trento Film Festival (26 aprile – 6 maggio 2018) si svolgeranno alcune delle riprese italiane preparatorie di โ€œClimbing IRANโ€ film documentario di Francesca Borghetti, prodotto con Nanof e incentrato sulla storia di Nasim Eshqi, alpinista e climber iraniana capace di aprire vie su roccia e unica donna professionista che pratica allโ€™aperto in Iran, dove ha allโ€™attivo diverse prime ascese e aperture di vie.ย  ย 

Sarร  il Trentino e in particolare le pareti nella zona del Tonale, la location delle riprese italiane del documentario che sarร girato prevalentemente in Iran.

Ospite del Trento Film Festival, Nasim terrร  martedรฌ 1 maggio alle 18.30, alla sede della SOSAT (Via Malpaga, 17) una presentazione delle sue imprese nellโ€™incontro โ€œClimbing in Iran e libertร . Come la gravitร  porta allโ€™uguaglianzaโ€ e con lโ€™occasione, insieme al team di produzione, farร  i sopralluoghi per le riprese dellโ€™estate.

Per finanziare parte delle riprese in Iran e sostenere il documentario, finalista al Premio Solinas 2017, al PerSo 2017 e a Visioni Incontra 2017, sarร  lanciata il 1 maggio su Eppela la campagna di crowdfunding: www.eppela.it/climbingiran .

โ€œScalare le montagne ha di per sรฉ il valore simbolico della sfida personale per superare i propri limitiโ€, afferma lโ€™autrice e produttrice Francesca Borghetti, allโ€™esordio nella regia di un lungometraggio, โ€œpenso che Nasim possa raccontarci qualcosa di nascosto che anima le donne iraniane di oggi e che sfugge allโ€™abituale โ€œdiscorsoโ€ sullโ€™Iran, ma anche sul potere della montagna, che riposiziona lโ€™uomo di fronte ai suoi limiti e relativizza la sua smania di controllo, lโ€™onnipotenza delle sue ideologieโ€.

ย 

Nasim Eshqi

Nata e cresciuta a Teheran ed ex campionessa di Kick Boxing, Nasim รจ unโ€™alpinista e climber iraniana esperta in arrampicata allโ€™aperto in Iran. รˆ lโ€™unica donna professionista che pratica allโ€™aperto in Iran, dove ha allโ€™attivo diverse prime ascese e aperture di vie, cosรฌ come in Armenia, Georgia, India e Turchia. Come autodidatta รจ riuscita a raggiungere il livello 8B in parete. Insegna la pratica dellโ€™arrampicata allโ€™aperto, in particolare ai giovani.

ย 

Francesca Borghetti

Con un background in Antropologia Culturale, Francesca si occupa di documentari dal 2000, ed ha maturato esperienza nellโ€™ideazione, scrittura, produzione, regia di prodotti audiovisivi in particolare nel documentario narrativo. Ha collaborato a lungo con DocLab, Fabulafilm e Babel Tv. Tra gli ultimi lavori, ha firmato come autrice la serie doc โ€œDancing Storiesโ€ prodotta da Rai 5,ย  e come autrice e regista la serie doc “Un mondo di Donne” prodotta da Userfarm per Rai Storia.

Nanof รจ una societร  di produzione indipendente, fondata da Lorenzo Garzella e Filippo Macelloniย  nel 2001 a Roma. Si occupa di cinema, progetti cross-mediali, cortometraggi, installazioni, televisione. Ha realizzato progetti cinematografici e tv distribuiti in Italia e all’estero e sviluppa progetti di documentario creativo su temi della societร  contemporanea, la cultura, lo sport, lโ€™arte, la storia.