VENTI D’ESTATE

Roma – Isola Tiberina – III edizione

25 giugno-5 agosto

a cura di Doppio Ristretto

in collaborazione con

L’Isola di Roma, XXIV edizione dell’Isola del Cinema

 

Lunedì 16 luglio – ore 21

 

MICHELA MURGIA

 

Legge

 

CANNE AL VENTO

di

GRAZIA DELEDDA

 

Ingresso 5 euro

 

Canne al vento – un audiolibro Emons Edizioni

“Rileggendo o riascoltando Grazia Deledda oggi vi renderete conto che è romantica e gotica e ha molte parentele strette con Emily Bronte o Mary Shelley più di quante non ne abbia con Verga o con D’Annunzio.”, dice Murgia nell’introduzione all’audiolibro. “Canne al vento è un libro potentemente sovversivo, perché mette in scena due rovesciamenti: il servo uccide il padrone, la figlia si ribella al padre”. Deledda è una rivoluzionaria, perché fu “una straniera che lottò per guadagnarsi una lingua che le permettesse di raccontare il suo mondo, e riuscì a gettare un ponte tra due culture, quella italiana e quella sarda, un ponte sul quale io oggi cammino.”

 

VENTI D’ESTATE è la rassegna curata dall’associazione culturale DoppioRistretto, composta da Silvia Barbagallo, Santa Di Pierro e DeboraPietrobono.