Rolling Stones, un mito che non tramonta. Il gruppo musicale ha studiato recentemente un periodo storico italiano, il rinascimento. Ebbene sì, il mito del Rinascimento è arrivato proprio dritto al punto, riconosciuto dal mondo musicale più elitario, quello dei Rolling Stones appunto. La donna è una donna angelicata, che ci appaga del suo mistero e della sua beltà del mondo perché ce la racconta ogni giorno. Una realtà fissa che ci viene raccontata dai gruppi musicali sulla cresta dell’onda. Ecco allora che il Rinascimento, nel cassetto nel nostro Paese, viene ricordato dalla bad americana nell’ultimo disco. “lei”, la “lei” della canzone, sembra quasi essere un campione di eleganza di posti conosciuti, che abbiamo studiato bene nelle 👠 scuole e nelle università specializzati ogni giorno. Ogni giorno a raccontare la vita così come è e così 👠 come viene raccontata ogni giorno. Ogni giorno sentiamo parlare del mito di una donna che invece 👠 risulta aggressiva, purtroppo, come si evince ogni giorno. E invece torna ad essere angelicata come nella Storia dell’Arte che abbiamo studiato. Allora dobbiamo chiederci: la donna è Angelo o Diavolo? Proprio come si faceva secoli fa. E la riscopriamo, quella vera, angelicata.