In libreria dal 17 gennaio
In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo
Roland Schimmelpfennig

Collana Le strade

Il romanzo d’esordio del più noto e più tradotto autore di teatro tedesco, finalista al prestigioso Leipziger Preis e oggi paragonato a Brecht:  una fiaba metropolitana sul palcoscenico della Berlino dei nostri giorni.
Una parabola del cercare, del morire, del perdersi e del ritrovarsi, sullo sfondo di una Berlino che lentamente si trasforma in una Macondo magica e tetra.