Tanti auguri di buon Natale, beh, รจ facile dirlo, ma gli auguri sono di tutti i giorni. Tutti i giorni insieme, tutti i giorni per tutti, tutti i giorni insieme. Ma poi come si sta? Si sta bene, si crede, ma si stava anche in compagnia. Ecco tutto, si sta anche in compagnia tutti i giorni e tutti i giorni insieme, per raccontarsi tutti i giorni per stare bene insieme. E raccontarsi insieme e tutti in compagnia. Ecco allora che tutti i giorni si sta bene in compagnia, e si sta a pensare a cosa succederร  al domani. Ma si ta veramente bene insieme? Si spera di sรฌ, si spera di stare bene insieme e di stare bene in compagnia. Di stare bene insieme perchรฉ si sta bene anche nei momenti no, nei momenti di diniego e di benessere quotidiano. Ecco allora che nascono le intemperie di tutti i giorni quotidiani, che nascono le intemperie di tutti i i giorni e che dobbiamo amarci davvero di piรน. E le intemperie ci soni eccome e ci sono per tutti e per tutti i giorni. Per tutti i giorni e per tutte le occasioni. Allora dobbiamo superarle, superiamole insieme.