รˆ stata dieci anni in Guantanamo. E venti in manicomio. Sulla cartella clinica si legge: si finge psichiatra, รจ alta, bionda e ossuta con le occhiaie. รˆ stata ricoverata all’etร  di due anni. E continua dirsi psichiatra di cervelli. Ecco l’ora che ha pinza emostatiche per perforarlo. Ha perforato la sua famiglia in senso dei vicini e delle persone a lei accanto, passanti che incontrava munita di motosega per perforarlo con le pinze e portarli in manicomio. Il suo palazzo, il suo palazzo svuotato di gente. Non si sa come fermarla e numerosi ragazzi le si sono riuniti accanto. Ha recimolato manette di buon tempo, prese per terra agli abitanti delle … Che usano impacchettarco i pacchi, e usa cosรฌ facendo ammanettare i presenti veramente, passanti p conoscenti che finge conoscenti per, dice, studiarli il cervello. E siamo agli anni Settanta. Quarta quarta se ne sta in via P. Con dei traghettatori di … Che usano malmenarla appena le riprende l’uso di dire di essere psichiatra, e riceve i passanti si quali decurta e brucia il cervello, che usa per tenerlo per sรฉ veramente. รˆ incolume a tutto e, siamo sempre agli anni Settabta, veramente si arrampica suo cornicioni per osservare meglio i cervelli, strappare gli occhi con occhiali da solarium, e appiccicarseli addosso. Ecco cosa non vedono i passanti, perchรฉ ciechi, che corre via con gli occhi dei passanti addosso ridendo come una sfinge. Presse case non sue fingendosi psichiatra e invece li mette sempre in piazza …., suo incognito palazxo, suo incognito palazzo anni cinquanta. Prima รจ moretta con i capelli mori quando ci incappi, poi biondona da borderline ti incappa e ti acceca, e ti osserva h 24 finchรฉ non vai in manicomio dove si presenta come il dottor …. del …., che non รจ mai stato manicomio ma reparto geriatrico, e ti fa interrogare da marocchini di passaggio, e siamo sempre al Settanta. Sรฌ mio caro, รจ Hit.

Questa signora, e siamo al Duemila, oggi si รจ presentata per arrestarmi e condurmi in manicomio, proprio, a quanto ho visto, quel palazzo fantomatico che si racconta e che viene raccontato dagli atti. รˆ omicidio, non si sa come scalpare.