Femminicista, non cโ€™รจ difesa, c’รจ la difesa di mio padre
Femminicista, non c’รจ difesa, c’รจ la difesa di mio padre. Che la uccisa per il troppo lavoro. Le mani erano le sue, in galera ci andavo io per un periodo e lui per dieci anni. Era la donna del disguido. Ha scontato veramente te. Alla mia amica di un tempo sono venute le voglie e non voleva avere una famiglia. Mio nonno gli ha messo le mani addosso, e la ha ammazzata, ed รจ andato il galera altri venti anni, per he suo nipote non era un gay. Doveva lavorare e lโ€™azienda andava โ€œmaleโ€ veramente e mio nonno la ha ammazzata perchรฉ voleva continuare a lavorare, veramente, e gli ha messo le mani addosso veramente. Cosรฌ รจ andata davvero cosรฌ รจ andata veramente. Cosรฌ andrร  sempre veramente. E mio padre lโ€™ha tolta di mezzo per he non voleva una famiglia, non si fidava di lui e delle sue lโ€™uso ghe. E come fanno all’ amore ancora oggi, si vede da come si guardano, la loro famiglia siamo noi, i suoi colleghi di lavoro. Lei vedeva soltanto il suo lavoro, ha a mappato un suo collega di lavoro. Basta lavorare, facciamo all’amore come una volta.๐ŸŒฑโ˜˜๏ธ๐ŸŒณ๐ŸŒบ๐Ÿ’ฎโ˜˜๏ธ๐ŸŒบ๐ŸŒน๐ŸŒบ๐ŸŒฑ๐ŸŒบ๐ŸŒด๐ŸŒบ๐ŸŒบ๐Ÿฅ€๐ŸŒบ๐ŸŒณ๐ŸŒบ๐ŸŒน๐ŸŒบ๐ŸŒด๐ŸŒบ

A.X.