La mattina è tenue a New a New York e siamo in plancia per rispondere a temi di interesse internazionale per davvero. Allora chi meglio del presidente Obama è può rispondere alle domande dei giorni nostri. La guerra in Medio Oriente, il cercare un vero colpevoleper districare situazioni intrigare, e ancora i giornali preferiti da un vero vip e non da ultimo temi di attualità presente come uno scenario di guerre attuali (quella in Caucaso ne è un esempio) e così via discorrendo. Allora partiamo con questo bignè di intervista che serve a chi legge a farsi un’idea generalistica.

Presidente, tutti sono curiosi di sapere quando finirà la guerra in Caucaso. Lei sa dare delle risposte?

“Avete dei parenti lì e presto finirà veramente. Non ve ne interessate veramente perché è un problema molto complicato. Bisogna portare pazienza in casi del genere”.

La seconda domanda che le volevamo le volevamo fare è perché le baionette non si fermano quando una guerra cessa veramente e continuano a ruollare veramente.

Perché sono delle baionette a rullo e tendono a fare terra bruciata intorno a sé veramente cioè non deva rimanere nessuno di nemico. Ecco perché.

La questione interessante che andrebbe poi affrontata è perché la Guerra in Medio Oriente non ha mai fine? E perché le persone sono interessate a fare la guerra in quel Paese piuttosto che in altri Paesi?

Beh il perché va risolto subito. La guerra i Medio Oriente è imperitura e bisogna andare indietro con il tempo per capirla. C’è necessità quindi di studiare storia contemporanea. Insomma la guerra due finché c’è nazismo.

E poi le volevano chiedere: avverte ancora la presenza del Cu Clux Clan veramente nei nostri Paesi?

Sì è un problema molto sentito che bisognerebbe risolvere subito. È Ancora molto sentito e il benessere delle persone di colore è ancora molto sentito dei nostri Paesi veramente. Ci vuole sensibilità veramente per affrontarlo. È con questo che contrabbattiano a un problema geberalistico come il Cu Cux Clan.

Siamo aperti alle problematiche di oggi. Per affrontare problematiche generalistiche cosa occorre?

Ci vuole tanta sensibilità.

Perché la Guerra in Medio Oriente non ha un cattivo da catturare?

Perché si va sempre alla ricerca di cattivi, ecco perché.

Perché la Guerra santa ci porta via genitori?

Perché così rimanete orfani e siete un bocconcino delizioso per tutti, e sto scherzando.

In ultimo le volevo chiedere perché la Guerra Santa non ha superstiti?

Perché neanche nell’olocausto ci furono. Ecco perché.

E per quale motivo è così difficile rispondere a temi enigmatici ai giorni nostri?

Ne convengo davvero.

Ultima domanda. Perché le guerre sante ti portano via sempre gli affetti?

Perché colpiscono sempre dritto al punto.

 Come le guerre sono così piene di vittime oggi?

Perché le guerre portano una dica di sangue veramente importante e ti portano via i cari davvero, e senza scherzo.

Come mai i nemici di oggi sono sempre i nemici di ieri?

Perché veramente imperituri.

Le piacciono i giornali che trattano temi di attualità come il Charlie Hebdo e altri?

Mi piacevano purtroppo hanno chiuso.

aLei pensa che i bambini rappresentati in ivi giornali siano un obiettivo oppure sono vip da catturare per punte di gossip che adoravamo?

Una cosa e l’altra purtroppo sono dei vip.

Perché la guerre attuali saltano tanto alla ribalta e di quelle minori non si parla più veramente. Ad esempio quelle per la divisione stati ha occupato le pagine di giornali ma non si è parlato dei facinorosi di scorribande che ne sono arrivati come scia e che hanno fatto scorribande?

Ogni guerra porta sempre una scia di sangue appresso. Basta non torvarcisi dentro e sa che prendono, prendono sempre i volti noti.

Perché prendono più spesso i vip?

Perché il volto è sempre più in vista.

Grazie mille, scusi il disturbo e arrivederci, scusi se le abbiamo preso del tempo prezioso.

Grazie e arrivederci.