Grande successo a dicembre per Rai YoYo, che oltre a confermare la leadership tra le Reti digitali raggiunge il primo posto tra i Canali specializzati di ogni piattaforma, superando Real Time, e attestandosi all’ottavo posto tra i canali nazionali, con uno share dell’1,57% e una crescita del +12,9% nel totale giorno (2.00-25.59).
Rai YoYo la mattina si attesta sul’1,8% di media dalle 7 alle 8, il 3,1% dalle ore 8 alle 9 e il 3,7% dalle 9 alle 10. Nel pomeriggio, invece, ha ottenuto una media del 2,2% tra le 16 e le 17, del 2,6% tra le 17 e le 18 e il 2,3% tra le 18 e 19.

Ottimi risultati poi, per tutti i nuovi prodotti che sono stati lanciati proprio in prossimità delle feste natalizie: la settima stagione di “Peppa Pig” (433.346 spettatori il 13 dicembre), la seconda stagione “Vita da giungla alla riscossa” (486.112 spettatori il 27 dicembre) e la nuova serie “PJ Masks” (463.948 spettatori il 27 dicembre), oltre ai programmi di produzione come la nuova edizione de “L’Albero Azzurro” (410.493 e il 6,41 di share il 20 dicembre) e “Natale con YoYo” (376.861 spettatori il 23 dicembre – la puntata del 12 dicembre ha registrato 421.144 di ascolto medio). Molto apprezzato anche lo spazio pomeridiano che, dalle 18.30, dopo “Natale con YoYo” ha proposto temi in tema Natalizio. Si sono distinti prodotti come “Il Gruffalo” (413.193 spettatori), “Pimpa” (424.435 spettatori – il 26 dicembre 457.977 amr) e “Loopdidoo” (489.472 mila spettatori).
“Rai YoYo è il Canale più amato e seguito dai bambini in età prescolare e l’unico senza pubblicità!”, afferma il Direttore di Rai Ragazzi, Massimo Liofredi, “inoltre, è importante evidenziare il successo ottenuto sia dai titoli di acquisto da noi scelti come ormai i classici “Masha e Orso” e “Peppa Pig”, ma anche i nuovi cartoni di tendenza “PJ Masks”, oltre al grande seguito delle produzioni di Rai Fiction e dei tanti programmi prodotti internamente, come “L’Albero Azzurro”, “La Posta di YoYo”, ecc”. “Il Canale è sempre più un vero punto di riferimento per le famiglie italiane che trovano prodotti che riescono a incuriosire anche gli adulti oltre che i più piccini, e con un’offerta multipiattaforma che registra sul portale www.raiyoyo.rai.it milioni di accessi giornalieri” conclude il Direttore Liofredi.