Sempre di più sono le persone che non sanno dove passare il primo giorno dell’anno e la maggior parte delle volte si trovano costrette a trascorrerlo in un posto poco apprezzato per mancanza di organizzazione.
Dunque se ancora non sai dove andare e se vorresti fare qualcosa di speciale in compagnia del tuo o della tua partner, noi proponiamo di andare a Parigi! La città romantica per eccellenza, soprattutto dalla prima settimana di dicembre!!
La capitale francese offre importanti attrazioni per ogni interesse e garantisce divertimento sicuro.
Se si vuole trascorrere del tempo a Parigi, il nostro consiglio è restare almeno tre giorni per poter avere un’esperienza unica ed indimenticabile, ma soprattutto per non correre cercando di vedere il più possibile; quindi dopo un tranquillo natale in compagnia di tutti i parenti, si parte!
Innanzitutto bisogna pianificare molto bene dove risiedere e si consiglia di guardare gli alberghi in zona Champs-Elysées, esistono molte tipologie di hotel a seconda del lusso desiderato e del budget che si ha a disposizione.
Normalmente la zona degli Champs-Elysées è uno dei poli turistici di maggior successo, tuttavia durante il periodo natalizio diviene la protagonista in quanto viene ornata da centinaia di luci e diviene il luogo dove migliaia e migliaia di persone vanno per festeggiare. Un’alternativa molto valida alla folla è situata al cuore di Montmartre, ovvero la bellissima Basilica del Sacro Cuore. Essa si trova al punto più alto della città e la scalinata ai piedi della chiesa è utilizzata da molti parigini come luogo di ritrovo e rappresenta un punto ideale per guardare tutta la città sia di giorno che di notte, soprattutto quando questa è illuminata e adornata a festa.
La magia e la bellezza parigine possono essere viste anche dalla Senna, infatti esistono molte crociere alcune delle quali offrono ai clienti aperitivo, cenone e musica live. I prezzi sono molto vari e le offerte sono numerosissime e dipendono dalla compagnia, dal tipo di barca, dalla durata, dal menù, dal posto che si desidera prenotare…dunque sono adatte a tutti e soprattutto a tutti i portafogli.
Durante i restanti giorni le cose assolutamente da fare con il vostro o la vostra partner sono salire sulla Tour Eiffel al tramonto, visitare il Louvre, andare alla Cattedrale di Notre-Dame e salire sulla torre per vedere i gargoyle, vedere i Giardini del Lussemburgo, vedere il quartiere latino, ma soprattutto passeggiare ovunque all’interno della città ed assaporare la magnifica atmosfera delle festività.
Se siete degli appassionati d’arte oltre al Museo del Louvre, molto bello è il Museo d’Orsay ed altrettanto interessante è il Museo Pablo Picasso, quest’ultimo meno conosciuto degli altri due offre ai visitatori una ricchissima collezione di opere dell’artista spagnolo.
Un’aria molto sfarzosa e divertente è quella della zona Pigalle, dove vedere il famosissimo Moulin Rouge, gli atelier di moda e i numerosi negozi e locali erotici.
Mentre se siete degli intenditori e degli esperti di cibo, in Francia bisogna assolutamente assaggiare les escargots, la quiche, il foie gras ed i famosissimi macarons. Inoltre non si può andare a Parigi e non comprare i croissant o passeggiare con una baguette sottobraccio.
Per quanto riguarda il cenone, i prezzi si agirano intorno ai 150 euro, ma a seconda del posto possono arrivare anche oltre i 350, dunque consiglia di prenotare con largo anticipo.
La capitale parigina dispone di moltissimi cafè, brasserie, bistrot e ristoranti a seconda di quello che si vuole mangiare e del budget che si ha a disposizione; il consiglio è di mangiare cucina francese il più possibile, in quanto è una delle più raffinate del mondo.
Buon viaggio!