Sabato, Domenica e Lunedรฌ al museo

Apertura straordinaria il 2 aprile, lunedรฌ di Pasquetta

10 mostre, focus, progetti speciali , video gallery e 2 visite guidate gratuite

Venerdรฌ 30 marzo reading teatrale

Lโ€™UMANO NELLโ€™UOMO. Arte e Scienza appunti di un viaggio

tratto dal racconto La cagnetta di Vasilij Grossman

con lโ€™attrice Sonia Bergamasco e il fisico sperimentale Guido Tonelli

www.maxxi.art

Roma 29 marzo 2018. Sabato, domenica e lunedรฌโ€ฆ al MAXXI. Il museo sarร  aperto per tutto il lungo weekend pasquale, con apertura straordinaria anche lunedรฌ 2 aprile, giorno di Pasquetta (ore 11 โ€“ 19, ingresso fino a unโ€™ora prima della chiusura), con ben 10 tra mostre, focus e progetti speciali da vivere, esplorare e da cui lasciarsi coinvolgere.

Il lungo weekend del MAXXI inizia giร  domani sera, venerdรฌ 30 marzo, alle ore 18.00, con il reading teatrale Lโ€™UMANO NELLโ€™UOMO. Arte e Scienza appunti di un viaggio con lโ€™attrice Sonia Bergamasco e il fisico sperimentale di fama internazionale Guido Tonelli, tra i protagonisti della scoperta del bosone di Higgs, tratto dal racconto La cagnetta che Vasilij Grossman scrisse pochi anni prima di morire (Auditorium del MAXXI, ingresso 5 โ‚ฌ). Attraverso lo sguardo innocente di questa creatura, la piccola randagia Pestruska catturata per essere lanciata nel cosmo profondo, Grossman descrive i preparativi e la realizzazione di un viaggio spaziale che produce, come effetto secondario e inaspettato, una nuova forma di rapporto tra i protagonisti di questa esperienza. A partire da questo breve racconto, attraverso letture e dialoghi, Tonelli e Bergamasco propongono inoltre una riflessione sul nostro modo di rappresentare il mondo attraverso i linguaggi solo apparentemente distanti di Arte e Scienza.

MOSTRE, FOCUS, PROGETTI SPECIALI

Il pubblico potrร  scoprire i video, le sculture e le potenti installazioni della mostra Blackout di Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla, che raccontano la crisi ambientale del nostro pianeta (la mostra รจ affiancata anche da una rassegna video, ospitata nella video gallery del MAXXI, con tutta la loro produzione).

Potrร  immergersi nella dimensione dello spazio-tempo della straordinaria mostra Gravity. Immaginare lโ€™Universo dopo Einstein (con la possibilitร  di usufruire di 2 viste guidate gratuite, domenica 1 aprile alle 16 e lunedรฌ 2 aprile alle 12, prenotando su edumaxxi@fondazionemaxxi.it o recandosi direttamente allโ€™infopoint del museo mezzโ€™ora prima, max 25 persone, con il biglietto del museo) e scoprire la forza e la vitalitร  dellโ€™arte contemporanea libanese in Home Beirut Sounding the Neighbors.

Potrร  ammirare le tante opere dโ€™arte e progetti di architettura che fanno parte della Collezione permanente e, al suo interno, soffermarsi a riflettere sul progetto 55 giorni di Aldo Moro con le opere 3,24 mq di Francesco Arena, Il Processo di Rossella Biscotti, J&B e Varietร  di Flavio Favelli.

Potrร  muoversi attraverso gli Internet Paintings di Miltos Manetas che esplorano lโ€™immaginario dellโ€™etร  contemporanea, o scoprire attraverso il focus Disegno ergo Progetto i meravigliosi disegni di architetti della collezione MAXXI, quali Alessandro Anselmi, Costantino Dardi, Giancarlo De Carlo, Aimaro Isola, Franco Purini, Aldo Rossi, Maurizio Sacripanti, Carlo Scarpa.

E poi i progetti speciali: When Sound becomes Forms, racconto dellโ€™avanguardia sonora italiana con fotografie, film, video, manifesti storici, LP originali e contributi audio; WUNDERMoRe il nuovo appuntamento con The Independent, il programma di ricerca dedicato alle piattaforme indipendenti: protagonista lโ€™โ€™archivio digitale MoRe che mette in mostra i progetti mai realizzati di artisti del XX e XXI secolo.

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo

www.maxxi.art – info: 06.320.19.54; info@fondazionemaxxi.it