Tutti i protagonisti di Rai Yoyo e Rai Gulp, da Peppa Pig a Masha e Orso, dai Superpigiamini a Maggie e Bianca, festeggiano la musica, nell’intera giornata di giovedì 21 giugno. E in serata, come evento speciale su Rai Yoyo, la prima visione assoluta del divertente film di Enzo D’Alò ispirato a tre classiche opere.

Giovedì 21 giugno i palinsesti di Rai Yoyo e Rai Gulp sono rivoluzionati per celebrare la musica, partecipando alla Festa che coinvolge tutta Europa e trasmette un messaggio di armonia, creatività, coinvolgimento e universalità.

 

Per tutta la giornata, Rai Yoyo offrirà una selezione a tema musicale degli episodi delle serie animate più note come “Peppa Pig”, “Masha e Orso”, “Molang”, “PJ Masks I Super Pigiamini”, “Barbapapà”, “Shaun vita da pecora”.

 

La festa di Rai YoYo si apre alle 6.50 con “Masha concertista” ma la ritroveremo anche rock star, Peppa Pig andrà a lezione di danza, i Barbapapà a lezione di musica e le simpatiche pecore di “Shaun vita da pecora” a scuola di ballo. Molang suonerà il pianoforte mentre il Super Pigiamino Gattoboy batterà il tamburo e terrà un gran concerto.

 

Non potevano poi mancare “Le Canzoni animate dello Zecchino d’Oro”, con una selezione di alcuni videoclip delle numerose stagioni della serie realizzata dai migliori registi e autori italiani, da “Scuola Rap” a “Radio Giungla”, uno dei brani in gara nell’ultima edizione del concorso canoro.

 

Verranno inoltre riproposti due episodi diTaratabong – Il mondo dei Musicilli”, prima serie animata in 3D prodotta dalla Rai per avvicinare i più piccoli al mondo della musica e dei suoni, in cui i protagonisti sono gli stessi strumenti musicali, miglior serie prescolare a Cartoons on the Bay.

 

Nel corso della giornata altre due serie Rai dedicate ai più piccini per far scoprire loro la bellezza della musica e dell’arte avranno posto nel palinsesto speciale. In “Oto e la Musica”, un piccolo polpo rosso di plastilina che vive in un mare di onde musicali, la maestra della plastilina Fusako Yusaki fa incontrare il protagonista con grandi musicisti come Verdi e Beethoven, mentre in un episodio della serie animata“l’Arte con Matì e Dadà” conosceremo il senso di armonia di Kandinskij.

 

L’evento della giornata è l’anteprima tv assoluta su Rai Yoyo alle ore 20,25 dellungometraggio “Pipì Pupù e Rosmarina in il mistero delle note rapite” di Enzo d’Alò, con le voci di Giancarlo Giannini e Francesco Pannofino, un film musicale con i personaggi della popolare serie tv di Rai Yoyo, scritta da Enzo d’Alò insieme a Vincenzo Cerami.

Pipì, un simpatico orsetto lavoratore, Pupù, un uccellino goloso e paffutello e Rosmarina, un’affettuosa coniglietta, sono itre protagonisti che si trovano a dover cercare l’autore di un furto di partiture musicali. Per individuare il colpevole, dovranno confrontarsi con alcune grandi opere liriche, trasformandole in gustose e brillanti parodie.

 

Non solo il mondo dell’animazione celebra la Festa. Anche i programmi più amati di Rai YoYo proporranno puntate a tema, a partire ovviamente da “Bumbi”, il soffice e colorato pupazzo che comunica soprattutto attraverso la musica e parla una buffa lingua (ore 7.55 e 16.40), ma anche La posta di YoYo” (ore 8.10) e “L’Albero azzurro” (ore 16.20), lo storico programma che da 27 anni emoziona, diverte e accompagna nella crescita intere generazioni.

 

Anche Rai Gulp offrirà un palinsesto speciale in occasione dell’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla SIAE e dall’Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica.

Nel pomeriggio alle ore 15.35, Rai Gulppropone il film musicale “Rags”, la storia di un adolescente che sogna di lasciare la sua difficile vita per il mondo della musica. Cosa succederebbe se Cenerentola fosse un ragazzo invece che una ragazza? Lo scopriamo in questo film con Max Schneidere Keke Palmer.

Alle 21.25 verrà proposto “Gulp Music – Speciale Maggie & Bianca Fashion Friends” dedicato al concerto che il cast della serie di Rai Gulp ha tenuto a Padova.

Inoltre, la “Festa della Musica” sarà al centro della prima puntata di “Snapping” il nuovo magazine in onda ogni venerdì, alle ore 16.15. Venerdì 22 giugno il programma, che avrà come special guest la cantante Federica Carta, mostrerà l’anteprima della festa con il progetto “Mille giovani per la festa della musica” a Palermo, Capitale italiana della Cultura 2018. Ci saranno i bambini di Manciano, che suoneranno in una maniera davvero insolita, e la storia di Giuseppe Bertolotti, di Squillace (Catanzaro), fan di Ermal Meta. Infine, saranno mostrati i ragazzi della scuola Alfieri Lante della Rovere di Roma alle prese con la loro prima esibizione in pubblico e alcuni stralci del corto “Buonanotte”, vincitore del bando MigrArti 2017.