Oggi esce “FUMARE”, nuovo singolo dei Ministri disponibile in streaming e digitale (al link https://artistfirst.lnk.to/Fumare), oltre che in edizione limitatavinile 7” (pre-order al link http://bit.ly/VOGLIAMO_FUMARE).

A proposito della canzone la band afferma: «È stata registrata insieme alle dodici di “Fidatevi”, ma per qualche strana ragione voleva restare da sola, aveva una sua strana aura che la teneva lontana dalle altre. Forse per quello di cui parla.»

 

È da oggi disponibile anche il video del brano (www.youtube.com/watch?v=iMAU4UjL0Ec), nato dall’incontro con il regista Marcello Calvesi. È il primo videoclip in bianco e nero della band ed è un piccolo omaggio al cinema noir, che tanto ha insegnato sulla seduzione e la complessità del Vizio per eccellenza.

 

Dopo il grande successo del tour nei club, inoltre, sempre oggi i MINISTRI tornano live da Villa Ada a Roma con il tour “MINISTRI ESTATE 2018” per cantare insieme al loro pubblico l’album di inediti “FIDATEVI” (Woodworm/Artist First), oltre a eseguire i loro più grandi successi!

 

 

Di seguito le date del tour estivo organizzato da Magellano Concerti

 

29 GIUGNO – ROMA – VILLA ADA

 

6 LUGLIO – LEGNANO – RUGBY SOUND FESTIVAL

(opening act di The Hives)

 

7 LUGLIO – COMUNANZA (AP) – MAZZUMAJA FESTIVAL

 

13 LUGLIO – AREZZO – MENGO MUSIC FESTIVAL

 

19 LUGLIO – PIANEZZE DI VALFRÉ (TO)– APOLIDE FESTIVAL

(opening act di THE DIGITALISM)

 

20 LUGLIO – GENOVA – GOABOA FESTIVAL

 

4 AGOSTO – VATTARO (TN) – VATTARO PARK

 

10 AGOSTO – ATTIGLIANO (TR) – SAN LORENZO GIOVANI

 

11 AGOSTO – BRESCIA – FESTA RADIO ONDA D’URTO

 

24 AGOSTO – EMPOLI – BEAT FESTIVAL

 

25 AGOSTO – RIOLO TERME (RA) – FROGSTOCK FESTIVAL

 

31 AGOSTO – TREVISO – HOME FESTIVAL

(opening act di Alt-J – Wombats – Django Django)

 

7 SETTEMBRE – REGGIO EMILIA – FESTA REGGIO

 

9 SETTEMBRE – PALO DEL COLLE (BA)– FESTIVAL DELLE PERIFERIE

 

14 SETTEMBRE – NAPOLI – SCAMPIA FEST

 

 

Su Music First è possibile acquistare l’album al link http://musicfirst.it/it/560-ministri-fidatevi.  

 

Il disco è stato anticipato anche dal primo omonimo singolo “Fidatevi”(video al link www.youtube.com/watch?v=kYP5bgBu7BY) e da “Tra le vite degli altri” (video al linkhttp://www.youtube.com/watch?v=WMNbUwfLLm8).

 

Di seguito la tracklist di “FIDATEVI”: “Tra le vite degli altri”, “Fidatevi”, “Spettri”, “Crateri”, “Tienimi che ci perdiamo”, “Mentre fa giorno”, “Memoria”, “Usami”, “Un dio da scegliere”, “Due desideri su tre”, “Nella battaglia”, “Dimmi che cosa”.

 

I MINISTRI fanno il loro ingresso nella musica italiana nell’autunno del 2006, e non possono certo passare inosservati: il loro esordio autoprodotto I Soldi Sono Finiti è un’anomalia rock in un panorama dominato da hip hop e musica elettronica, e l’originale e ironica copertina (che contiene una vera moneta da un euro) fa parlare di loro oltre i confini della scena indipendente. A far girare il nome non solo le provocazioni e le tematiche non comuni: i loro live trascinanti conquistano tutti e attirano anche l’attenzione della Universal, che mette subito la band sotto contratto. È la volta quindi dell’ep La Piazza (che contiene la hit Diritto Al Tetto, nata dalla storia di un senzatetto costretto ai domiciliari sulla panchina di un parco) e nel 2009 di Tempi Bui, l’album che, trascinato da una title-track che omaggia Brecht e dal singolo Bevo, consacra a livello nazionale il trio milanese – che, tra le altre cose, suona per la prima volta in uno stadio (a Udine prima dei Coldplay) e viene chiamato per un featuring da Caparezza. Un anno più tardi pubblicano Fuori, che esplora nuovi territori sonori e ribadisce un percorso personalissimo – che li porterà in tv con Morgan e sui palchi accanto ai Foo Fighters. Il quarto capitolo in studio, Per Un Passato Migliore, è un ritorno alle loro radici più elettriche, e i singoli tratti dall’album – Comunque, Spingere e Una Palude – conquistano un pubblico crescente e li costringono a tour sempre più fitti, anche oltre i confini italiani. Nel 2015 pubblicano quello che è ad oggi il loro ultimo album, Cultura Generale – registrato in presa diretta a Berlino da Gordon Raphael (già produttore degli Strokes) – e partono per un nuovo tour che farà registrare il tutto esaurito nei superclub italiani. Nell’autunno del 2016 festeggiano il decennale del loro primo album con dodici concerti speciali e quindi scompaiono (dalle scene e dai social) per mettersi al lavoro sul uovo materiale.

 

www.iministri.com

www.woodworm-music.com – info: marcogallorini@woodworm-music.com

www.musicfirst.it – info: info@artistfirst.it

www.magellanoconcerti.it – info: artistico@magellanoconcerti.it

www.fidatevi.com