“Esprimo il cordoglio mio e di tutto il governo per la scomparsa di Sergio Marchionne. Le mie sentite condoglianze alla sua famiglia e a tutti i suoi cari”.

Sono profondamente addolorato per le condizioni di Sergio. Si tratta di una situazione impensabile fino a poche ore fa, che lascia a tutti quanti un senso di ingiustizia.

Il mio primo pensiero va a Sergio e alla sua famiglia.

Negli ultimi 14 anni, abbiamo vissuto insieme successi e difficoltΓ , crisi interne ed esterne, ma anche momenti unici e irripetibili, sia dal punto di vista personale che professionale.

Per tanti Sergio Γ¨ stato un leader illuminato, un punto di riferimento ineguagliabile.
Per me Γ¨ stato una persona con cui confrontarsi e di cui fidarsi, un mentore e soprattutto un amico.