Apertura in corso. Quando si dice amore, con la โ€œAโ€ maiuscola, ecco allora che arriva la bella di turno. Sono stato 4 anni con una persona fisso, e ci sono stato mattina, pomeriggio e sera. E ci sono stato davvero tanto, in modo intenso, e ci sono stato per sempre e per sempre, e lโ€™amavo veramente. La amavo veramente perchรฉ era la mia vita e perchรฉ era la mia vita quella che mettevo in gioco le davvero. E lโ€™amavo talmente tanto che ci ho fatto un bambino. Ci ho fatto un bambino subito, e credo che anche gli altri figli siano i miei. Credo davvero che anche gli altri figli siano i miei, e li amo e li adoro per davvero. E li amo come chiunque altro al giorno di oggi, e li amo per davvero.
Ma manca la mamma. Manca chi li ha curato ogni giorno, chi li ha cullati, chi ha fatto di loro qualcosa di bello, chi ha fatto di loro qualcosa di veramente bello. รˆ stato un colpo di fulmine, il mio, e la mia donna la amavo veramente.
E poi mi sono messo con una โ€œbellaโ€, sotto ogni punto di vista, una bellissima. Una bellissima come ogni altra, รจ una bellissima come ogni altra che si rispetti, ed รจ una bellissima per davvero. Sono belli per davvero, questi ragazzi che mi sfilano davanti ogni giorno. E ogni giorno sono belli questi ragazzi che mi sfilano davanti per capire cosa vogliano da me, tutte queste persone che mi circondano perchรฉ siโ€™, sono in politica. Ecco allora che mi innamoro di nuovo di lei, di nuovo, a Venezia, e sono in una maxi-truffa. La โ€œbellaโ€ mi ha truffato. Era lโ€™altra la โ€œbellaโ€, la madre dei miei figli, e mi amava.

Minuetto