Sei cornuta e schizofrenica. È la puntata numero tre. Mi mantengo in impasse a cassa, mutande alla mano e portate elegnatsissime. Dal 2011 al 2017 non vivo piΓΉ. FinchΓ© non comincio a internare, ergastolane e mandarecal manicomio con rasatura seriamente. Tutte senza mutande e con tailleur. Tute kalhasnokov e signorine ben vestite. Miliardarie vogliono il mio apparmaneto. La signora I. Dice al microfono che sono schizofrenica per la morte di Sarah a Scazzi. E lo abbiamo giΓ  trattato. Mi mantengo lusinghiera a casa ad ascoltarle. Se no. Fossero tutti armati di fucile non mi meraviglierei. Sono Rock e mi stendono al terreno con un colpo in testa sette volte al giorno, dieci vengo scarcassata e sono sequestrata 128 mila volte con i miei bambini e i miei familiari, e vai. Un neurone albino mi si piazza davanti alla finestra e inizia a sparare ininterrottamente perchΓ© la casa era di Jasmina, detta gGhiaGiasmina. 330 mila kalhasnikov. Lui si chiama Sigif e lei si proclama presidente della Camera francese Γ¨ italiana e presidente della Repubblica Francese Γ¨ italiana. Cosa mai avvenuta. Vengono prese in considerazione tutte le concause e in mare di organi negri viene rinchiusa a Rebibbia. Chiedo l’ergastolo e con lo sconto di pena le danno 9 anni. Non era incinta ed era il 2010. L’ultima foto che ho di lei era a Rebibbia al lavaggio di piedi. A alla Sigif era manicomio ergastolo negroide negro strano e straniero. Di 11 anni ed Γ¨ uscito a otto ma rientrato a nove. Mai uscito. A Jasminale ho chiesto l’ergastolo ed Γ¨ tutt’ora a Rebibbia. Era l’altra cameriera, mio marito era su tutti i giornali come fratello di una delle due, la seconda, che sarebbe Jasminale (era il nome di battaglia, e che battaglia caro mio). Ero schizofrenica e cornuta. 88 anni di pena, 89 di galera e 15 di manicomio. Per appropriazione indebita di beni si deve fare 17 anni, e 28 di manicomio per le mutande perchΓ© le ho iscritte nel registro degli indagati e 48 di manicomio ai genitori. PerchΓ© sapevano. E l’altra Γ¨ Jasminale ma si fa chiamare Janette. Janette la bella e che cosce noi caro. E che Eliseo! PiΓΉ che Elisei erano campi elisi. E che paradiso!!! Il paradiso delle cornute. Le mutande le tengo strette. 88