Dopo tutto quello che Γ¨ successo in questo mese, ci tenevo particolarmente a ringraziarvi.

Sanremo Γ¨ stata un esperienza incredibile; e il vostro appoggio Γ¨ stato determinante.

Era tempo che lavoravo a questo nuovo genere, che prende dal passato e cerca di guardare al futuro.

Il vostro apprezzamento e l’interessamento da parte di un pubblico piΓΉ vasto, mi ha permesso di provare a dare poco peso a quello che dicevano su di me e a sognare di fare musica senza tempo.

Da quando Γ¨ finito Sanremo mi sono chiuso in studio, 20 ore al giorno ad immergermi in questo nuovo progetto che il 12 aprile sarΓ  fuori ovunque, vi presento β€œ1969”, in allegato trovate la cover.